Falconara: furti commessi quando era minorenne, 20enne finisce ai domiciliari

1' di lettura 07/06/2021 - Detenzione domiciliare a Falconara Marittima per una ragazza di 20 anni, considerata responsabile di una serie di furti aggravati commessi tra il 2014 e il 2017, quando era minorenne

Nell'ottobre 2014 rubò quasi 50 euro di cosmetici al supermercato presso il centro commerciale “Le Ville” di Falconara, venendo poi fermata alle casse dai carabinieri della locale Tenenza. Nell’agosto del 2017 i militari la sorpresero mentre tentava di rubare alcuni capi di abbigliamento in un negozio di via Marconi.

Per questi e per altri furti commessi quando era minorenne ai danni di diverse attività commerciali della provincia, una 20enne falconarese di origini rom dovrà scontare una pena di oltre 4 anni di reclusione. Nel frattempo però la giovane donna è diventata mamma. Per questo è stata ammessa alla misura alternativa della detenzione domiciliare.






Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2021 alle 17:02 sul giornale del 08 giugno 2021 - 200 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, falconara marittima, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6dC





logoEV
logoEV