contatore accessi free

Armato di coltello, colpisce e rapina la tabaccaia: è caccia al ladro

carabinieri 1' di lettura Ancona 25/06/2021 - Mattinata di terrore per la titolare di una tabaccheria alla Baraccola, aggredita e rapinata da un malvivente armato con un coltellino

È successo giovedì mattina all'edicola-tabaccheria di via Sandro Totti, dove un uomo ha colpito la titolare con il calcio del coltello per poi fuggire con circa 2mila euro rubati dal registratore di cassa.

L'uomo, alto e dal forte accento meridionale, col volto parzialmente coperto dalla mascherina chirurgica, è entrato chiedendo un pacchetto di sigarette. Poi ha estratto un coltellino e con il manico ha colpito la donna alla testa, facendola svenire. Ha arraffato circa 2mila euro dal registratore di cassa ed è fuggito. La commerciante si è ripresa solo quando due clienti l'hanno trovata distesa e a terra e l'hanno soccorsa.

Sul posto sono intervenuti carabinieri della stazione di Brecce Bianche. Gli investigatori sono al lavoro per ricostruire quanto accaduto e individuare il rapinatore. Fondamentale sarà l'analisi delle immagini della telecamera di sorveglianza della tabaccheria e di quelle degli altri negozi presenti in via Totti.






Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2021 alle 14:29 sul giornale del 26 giugno 2021 - 221 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b8Jm





logoEV
logoEV
qrcode