Covid, il camper vaccinale dell'Asur fa tappa a Sirolo

1' di lettura Ancona 04/08/2021 - Dopo l'apertura del punto vaccinale territoriale straordinario presso la Croce Azzurra, il Comune continua l'incessante attività di prevenzione anticovid per tutti i sirolesi e i turisti.

Il 5 agosto 2021, dalle ore 20.00 alle ore 23.00, al Parco della Repubblica di Sirolo sarà presente il camper dell'ASUR Marche per le vaccinazioni. Il Comune provvederà all'allestimento del punto vaccinale predisponendo le aree di attesa pre e post vaccinazione e le zone specifiche per la valutazione medica e la vaccinazione. L'ASUR metterà a disposizione medici, infermieri e una buona scorta di vaccini per tutte le necessità.

I residenti nella Regione Marche potranno vaccinarsi con la prima o la seconda dose, gli altri italiani e gli stranieri stranieri potranno vaccinarsi solo con la seconda dose (previa esibizione della tessera sanitaria e dell'eventuale certificazione relativa alla prima dose). Il servizio di assistenza e informazione sarà assicurato dall'Associazione Nazionale Carabinieri e dalla Polizia Locale.

Per Moschella l'attività di collaborazione con l'ASUR testimonia ancora una volta quanto il Comune di Sirolo ha a cuore la salute di tutti i cittadini, dato che il vaccino, oggi, sembra essere l'unica arma certa contro il covid-19, per evitare sofferenze e decessi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2021 alle 17:13 sul giornale del 05 agosto 2021 - 182 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Sirolo, comunicato stampa, vaccino anti covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdvv