contatore accessi free

Incidente in via Bocconi, non ce l'ha fatta la donna sullo scooter

ospedali riuniti 1' di lettura Ancona 07/08/2021 - È morta la donna di 56 anni rimasta gravemente ferita nell'incidente stradale di mercoledì sera in via Bocconi.

La donna è deceduta nella giornata di venerdì nella clinica di Rianimazione dell'ospedale di Torrette, dove era stata ricoverata dopo l'incidente. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto avvenuto mercoledì sera in via Bocconi tra lo scooter su cui viaggiava assieme al marito, rimasto illeso, e un'auto condotta da un trentenne. La 56enne Patrizia Cerioni lascia il marito, poliziotto in pensione, e due figli, che hanno dato il consenso all'espianto degli organi.

Con la morte della donna in procura verrà aperto d'ufficio un fascicolo d'indagine per omicidio stradale a carico del conducente dell'auto. Secondo quanto ricostruito, lo schianto è avvenuto a causa di una manovra azzardata dell'uomo che procedendo in via Bocconi in direzione centro ha provato una inversione a U per immettersi nell'altra corsia verso l'Asse.






Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2021 alle 11:39 sul giornale del 09 agosto 2021 - 1040 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente stradale, Ospedali Riuniti, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdWU





logoEV
logoEV