contatore accessi free

Camerano: L'appello dell'assessore Costantino Renato: "Utilizziamo i contenitori per gli abiti usati"

1' di lettura 18/08/2021 - "Negli ultimi mesi sono stati notati abbandoni e conferimenti nell’indifferenziato di vestiti e altri beni che è possibile portare (senza alcun costo) al Centro Ambiente o nei cassonetti gialli presenti sul territorio Comunale"

Negli ultimi mesi sono stati notati abbandoni e conferimenti nell’indifferenziato di vestiti e altri beni che è possibile portare (senza alcun costo) al Centro Ambiente o nei cassonetti gialli presenti sul territorio Comunale.

Ricordiamo che nella raccolta degli indumenti usati rientra quasi tutto ciò che possiamo metterci addosso. Non solo magliette, maglioni e pantaloni, ma anche scarpe (appaiate e legate con i propri lacci), accessori vari come borse, zaini, cinture, cappelli, sciarpe, ecc. e biancheria per la casa, ad esempio lenzuola, coperte, asciugamani e tende.

Gli abiti possono essere anche in cattivo stato (in quel caso verranno mandati a riciclo), l'importante è che siano puliti e chiusi in sacchetti. Diverso il discorso per gli accessori: non essendo rifiuti tessili, possono essere conferiti solo in buono stato per essere così destinati al riuso.

Nei cassonetti non vanno inserite buste con rifiuti indifferenziati, batterie, bottiglie, giocattoli, umido, plastica, vetro o rilasciati abbandoni di qualsiasi tipologia.

Un suggerimento doveroso è quello di conferire gli indumenti solo quando è davvero necessario o donarli direttamente ad associazioni che si occupano di recuperare indumenti per darli poi a chi ne ha più bisogno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2021 alle 13:04 sul giornale del 19 agosto 2021 - 207 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerano, costantino renato, assessore ambiente, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cfnT





logoEV
logoEV