contatore accessi free

Arrestato pusher di eroina. In tasca e a casa trovati gli ovuli pronti per la vendita

1' di lettura Ancona 19/08/2021 - La polizia trovava nelle tasche dell'anconetano un etto di eroina, altrettanta ne veniva ritrovata nell'appartamento del 49enne

Gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Ancona fermavano C.J. anconetano di 49 anni proprio sotto casa. Entrati nell'abitazione gli agenti trovavano quella che ritengono essere la fonte di guadagno del 49enne, disoccupato sulla carta, ovvero circa un etto di eroina, divisa in un ovulo, gia pronto alla vendita, e diverse confezioni termosaldate.

Ritrovato dalla Polizia anche il materiale necessario al confezionamento e allo spaccio dello stupefacente, nonché denaro contante ritenuto il provento dell’attività di spaccio e comprovante un’avviata e fiorente attività nella città dorica. Gli agenti rinvenivano inoltre diverse boccette di metadone.

Visti i gravi indizi di reità emersi a suo carico, l’uomo veniva dichiarato in arresto dai poliziotti e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria dorica, in attesa del giudizio direttissimo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2021 alle 22:38 sul giornale del 20 agosto 2021 - 198 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cfAv





logoEV
logoEV