contatore accessi free

Conti aziendali: ecco i migliori del momento per gestire le spese del proprio business

3' di lettura Ancona 23/08/2021 - Quando si inaugura un'impresa uno dei primi aspetti da considerare è l'apertura di un conto aziendale, infatti il fine di creare una società, di qualunque tipo essa sia, è quello di generare guadagni che devono essere in qualche modo gestiti. Ciò vuol dire che si avrà ampiamente a che fare con le transizioni monetarie, sia per ricevere pagamenti da parte degli acquirenti, sia per approvvigionarsi della merce o delle materie prime dai fornitori.

Tale strumento è fondamentale soprattutto quando si ha anche fare con la pubblica amministrazione o con le banche le quali non possono accreditare i prestiti in mancanza di un conto dedicato. Avere un deposito a nome dell'azienda, inoltre, permetterà di tenere separate le proprie transazioni da quelle dell'impresa, darà più credibilità e renderà più semplice la dichiarazione dei redditi di fine anno. Attualmente le soluzioni in tal senso sono molteplici, ecco perché è una buona idea dare un'occhiata alle migliori, per selezionare quella più in linea con le proprie esigenze.

Caratteristiche dei migliori conti aziendali
Non è sempre facile scegliere il conto aziendale più adatto alle proprie esigenze in quanto le variabili da considerare sono moltissime. A questo proposito è possibile consultare portali specializzati come Conticorrentiaziendali.it: qui trovate una lista dei migliori, con descrizioni chiare e tabelle per confrontare le varie tipologie dedicate a specifici ambiti. La presenza di uno specchietto riassuntivo agevola la scelta e riduce i tempi, i link diretti consentono di accedere al sito della realtà finanziaria che lo propone e, infine, il tasto per essere reindirizzati alla recensione specifica è senza dubbio un plus che dovrebbe indurre a visitare questa pagina specializzata.

Alcune caratteristiche che dovrebbe avere un conto aziendale sono:
 Possibilità di trasferire e ricevere denaro in differenti modi, con bonifici, F24, carte di credito, assegni, ecc.
 Fruire di un servizio di internet banking, che collega il proprio conto a un sistema informatico accessibile da PC, smartphone, tablet o anche attraverso l'app. Il tutto è totalmente sicuro e consente di controllare e fare movimenti in tempo reale, senza recarsi fisicamente in una filiale.
 Possibilità di impostare dei bonifici fissi mensili, per pagare i dipendenti o fornitori.

La scelta della banca in cui aprire il conto corrente aziendale è molto importante in quanto con questa realtà, tramite tale strumento finanziario, si potranno stipulare più facilmente anche altri contratti, come quello relativo a un prestito.

Come scegliere uno strumento finanziario per la propria azienda
Quando si sceglie un conto aziendale occorre considerare vari aspetti, i principali sono:
 Le spese fisse mensili o annuali da sostenere.
 La presenza di una o più carte di credito da usare in prima persona o da affidare a soci e dipendenti.
 Costi delle transazioni finanziarie.
 Limite di deposito o di pagamento, le realtà business hanno, di solito, tetti molto più alti o addirittura illimitati rispetto ai normali conti.
 Possibilità di utilizzo all'estero, nel caso in cui il proprio business si estenda al di fuori dei confini italiani.

Si dovrebbe anche tener conto della facilità di utilizzo degli strumenti informatici e delle possibilità che questi danno, come ad esempio estrapolare dei grafici relativi agli introiti o alle spese. È fondamentale pure la facilità di impiego, la chiarezza delle pagine e contenuti disponibili in lingua italiana.

La scelta di un conto corrente business, quindi, non è semplicissima da compiere, a tal proposito si consiglia di analizzare a fondo più realtà, in questo modo si evitano le incomprensioni, così da optare per la soluzione migliore, relativamente alle proprie esigenze. Per accelerare i tempi e ottenere delle spiegazioni chiare e complete ci si può rivolgere a portali specifici che trattano i temi finanziari in maniera davvero competente.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2021 alle 11:24 sul giornale del 23 agosto 2021 - 134 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cfwL


logoEV
logoEV