contatore accessi free

Ricercato per estorsione in Romania, 32enne arrestato a Falconara

1' di lettura Ancona 31/08/2021 - Destinatario di un mandato d'arresto europeo, arrestato dai carabinieri un 32enne romeno residente a Falconara Marittima

È stato arrestato dai carabinieri un 32enne romeno residente a Falconara Marittima: nei suoi confronti era stato spiccato un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria rumena. L'uomo deve infatti scontare 5 anni di reclusione per un’estorsione commessa in Romania nell'aprile 2017.

L'uomo è stato raggiunto e fermato dai militari a Jesi, dove si trovava con la fidanzata del posto: è stato intercettato intorno alle 11 a bordo della propria Bmw mentre transitava in via Roma. Ai militari l'uomo ha dichiarato che si sarebbe consegnato in caserma nel corso della giornata. Dagli accertamenti è invece emerso che attorno alle 6 della mattina si è recato sul posto di lavoro, ai cantieri navali di Ancona, per prelevare alcuni effetti personali, forse in vista di un’imminente fuga.

Sempre per estorsione il 32enne è stato denunciato anche in Italia dai militari della Tenenza di Falconara Marittima, per un reato commesso nel febbraio del 2020 ai danni della sua ex ragazza, una 24enne falconarese. L'uomo aveva ricevuto dalla giovane mille euro in prestito, ma al termine della relazione si era rifiutato di onorare il debito minacciando pesantemente la ragazza qualora avesse preteso la restituzione del denaro.






Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2021 alle 20:45 sul giornale del 01 settembre 2021 - 219 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, falconara marittima, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cg62





logoEV
logoEV
logoEV