contatore accessi free

Torrette, nuova veste all'ambulatorio dei cuori birichini grazie agli amici di Roberto Gianotti

1' di lettura Ancona 01/09/2021 - Lo scorso luglio 2019 i ragazzi di Macerata Feltria che organizzano il moto raduno in memoria di Roberto Gianotti hanno deciso di destinare all'associazione dei genitori bambini cardiopatici.

Con il loro preziosissimo contributo l'associazione ha reso l’ambulatorio in cui vengono svolto gli esami dei bambini cardiopatici più a misura di bambino. Grazie alla collaborazione attiva della Caposala Monica Tonon che ha creduto fortemente in questo porgetto e in memoria di Roberto la stanza presso l’Ospedale di Torrette dove i cardiologi pediatrici effettuano gli esami di routine è diventata un ambiente in grado di rassicurare i piccoli pazienti.

Ora durante l'eco tutti i cuori birichini possono guardare dei video sul nuovo televisore e rendere più rilassante il controllo. Inoltre dei bellissimi adesivi rallegrano le pareti e i bambini finalmente sorridono quando tornano al controllo! L'associazione Un Battito di Ali in cui è presente il Comitato Genitori Bambini Cariopatici e il primario del reparto Dr. Marco Pozzi ringraziano tutti i ragazzi che hanno sostenuto questo bel progetto e la Caposala Monica Tonon per il lavoro svolto.

“Spero che leggendo - sostiene la Presidente Valentina Felici- queste righe tanti altri possano sostenere i progetti dell'associazione UN BATTITO DI ALI da anni al fianco di tutte le famiglie del reparto di cardiologia e cardiochirurgia pediatrica degli Ospedali Riuniti di Ancona”.


da Comitato Genitori Bambini Cardiopatici Torrette







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2021 alle 17:03 sul giornale del 02 settembre 2021 - 167 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comitato Genitori Bambini Cardiopatici Torrette, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/chdC





logoEV
logoEV
logoEV