Viveva in mezzo ai rifiuti, accumulatrice seriale soccorsa in via Matteotti

1' di lettura Ancona 08/09/2021 - Viveva in condizioni igienico-sanitarie pessime, in un appartamento colmo di oggetti e rifiuti: soccorsa ad Ancona una accumulatrice seriale di 77 anni

È quanto successo nel pomeriggio in un palazzo in via Matteotti. Sentendo un forte odore proveniente da un appartamento alcuni residenti, temendo il peggio, hanno allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con due mezzi, l'automedica del 118, un'ambulanza della Croce Gialla e una volante della polizia. Non ottenendo risposta dall'interno dell'abitazione, i vigili del fuoco sono entrati da una finestra, muniti di mascherina e bombola dell'ossigeno, tanto era forte l'odore proveniente dall'appartamento.

Una volta dentro si sono trovati davanti montagne e pile di oggetti vari e rifiuti. L'enorme quantità di roba accumulata aveva bloccato anche la porta d'ingresso. L'anziana di 77 anni che viveva in mezzo a quella sporcizia, in condizioni igienico-sanitarie pessime, è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette. Le sue condizioni di salute, tutto sommato, sono relativamente buone.






Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2021 alle 19:15 sul giornale del 09 settembre 2021 - 705 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cihW





logoEV
logoEV
logoEV