Falconara: nel fine settimana torna il Palombina Street Fest

2' di lettura 13/09/2021 - Il 17 e il 18 settembre dalle 21 il quartiere di Palombina Vecchia diventerà il palcoscenico per una serata di arte di strada, spettacoli e divertimento, con un ricco programma artistico che va dal nuovo circo con acrobatica aerea e giocoleria fino alla magia delle marionette in una location particolare come il parcheggio delle scuole Aldo Moro e la sua pineta

Organizzato e voluto dal Comitato di cittadini e dai commercianti aderenti La Palombina e dall’associazione attiva da anni in ambito culturale ed artistico, Officina Koru, il festival, vuole portare anche il quartiere di Palombina Vecchia al centro della programmazione culturale della città di Falconara. In occasione del Palombina Street Fest 2021, nei giorni precedenti al festival, sarà anche organizzata una live escape room a tema Leonardo Da Vinci. Dieci squadre si sfideranno il 15 e 16 settembre dalle 18 alle 22 al centro commerciale Le Ville. Le prenotazioni per partecipare al 3475227673. Palombina street fest è stato organizzato grazie alla collaborazione del Comune di Falconara Marittima, dell’Amat e della cooperativa Polo9. La serata del 17 settembre comincerà alle 21 con la presentazione di Palombina Mon Amour, progetto nato dalla collaborazione tra Polo9, Officina Koru e i numerosi partner che hanno accompagnato i giovani di Palombina Vecchia e Nuova in laboratori innovativi.

Alle 21.30 debutterà lo spettacolo teatrale ‘Out of Macbeth’ regia di Lorenzo Bastianelli, frutto del laboratorio teatrale svolto dal 25 agosto al 16 settembre sempre nell’ambito di Palombina Mon Amour. Ingresso 3 euro con biglietti su Vivaticket o biglietteria il giorno dello spettacolo e green pass. Il 18 settembre l’arte di strada prende vita con tre spettacoli per grandi e bambini. Si parte alle 21 con Laura Galli e le sue marionette ne ‘Il sogno di Marì’, si continua alle 21.45 con Aria di Circo compagnia di acrobatica aerea con ‘Elisir’ e il gran finale vedrà protagonista Andrea Farnetani con ‘Love is in the air_confessioni di un giocoliere’ spettacolo di circo e giocoleria. Tutti gli spettacoli del 18 settembre saranno ad ingresso gratuito e green pass.

Il festival, che quest’anno promuove la riqualificazione urbana ha scelto come nuova location un luogo inusuale come il parcheggio delle scuole Aldo Moro e i suoi piccoli palcoscenici naturali che mai avevano visto debuttare al suo interno un festival di teatro e artisti di strada. Un luogo perfetto anche per gestire al meglio gli ingressi e le varie norme anti covid.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2021 alle 12:27 sul giornale del 14 settembre 2021 - 240 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciWs





logoEV
logoEV