Cura dell'ictus, Torrette tra i migliori centri europei

ospedali riuniti 1' di lettura Ancona 21/09/2021 - L’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Ospedali Riuniti di Ancona” è stata valutata, per il secondo anno consecutivo, centro ORO nell’ambito di un importante programma internazionale di monitoraggio delle prestazioni relative alla cura dei pazienti con ictus.

Questa nomina rappresenta un prestigioso riconoscimento da parte dell’European Stroke Organization (ESO) e dell’Associazione ANGELS, organismi che da molti anni si occupano di vigilare sulla qualità dell’assistenza e della cura dei pazienti affetti da malattia cerebrovascolare acuta in tutti gli ospedali del mondo e in applicazione alle linee guida nazionali ed internazionali.

Questo risultato premia quindi il lavoro quotidiano e il continuo aggiornamento dello Stroke Team della nostra Azienda, composto dal personale della Clinica Neurologica/Stroke Unit, da quello della Neuroradiologia e Neuroradiologia Interventistica, della Neuroriabilitazione, delle Rianimazioni, del Pronto Soccorso/Medicina D’urgenza e del 118. Tutti gli operatori coinvolti, non solo medici, sono costantemente impegnati in un lavoro unitario e collaborativo che assicura ad ogni persona colpita da ictus il miglior approccio terapeutico nel minor tempo possibile, in qualsiasi ora del giorno e della notte.

Soddisfazione è stata espressa da parte del Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Ospedali Riuniti di Ancona” dr. Michele Caporossi e dal Rettore dell’Università Politecnica delle Marche Prof. Gian Luca Gregori al Prof. Mauro Silvestrini, Direttore della Clinica Neurologica e neo-eletto Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche.


da Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti
Umberto I-G.M. Lancisi- G. Salesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2021 alle 16:41 sul giornale del 22 settembre 2021 - 173 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, Ospedali Riuniti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckm2