Falconara: sversamenti a mare, ipotizzate due vasche lungo la Flaminia

3' di lettura 23/09/2021 - Ridotta la grandezza delle opere grazie all’allungamento del collettore di gronda, che intercetta l’acqua piovana prima che arrivi a valle. Altre vasche nel parcheggio davanti ai carabinieri e a monte della spiaggia di Villanova

Dovranno essere realizzate sotto l’ex distributore Erg di via Flaminia, vicino al confine con Ancona e sotto il parcheggio pubblico sempre in via Flaminia, tra via Spagnoli e il distributore Ip (di fronte alla panetteria), le vasche di prima pioggia che, in base al progetto commissionato da VivaServizi, risolveranno gli sversamenti di liquami in mare. E’ quanto emerso nel corso della seduta della commissione Lavori pubblici che si è svolta oggi, 23 settembre, presieduta dal consigliere Luca Grilli.

Sono state depennate, dunque, le localizzazioni previste inizialmente: quella sotto al parco Kennedy, quella di piazza Catalani e quella del parco Robinson. E’ stata accantonata anche l’ipotesi alternativa di piazza Europa. L’amministrazione comunale, in sede di confronto con il progettista e con VivaServizi, ha chiesto espressamente di abbandonare le ipotesi di localizzazione che avrebbero comportato gravi disagi per gli abitanti (come piazza Catalani e piazza Europa) e quelle riguardanti i parchi cittadini, oggetto di ristrutturazione o al centro di progetti di riqualificazione.

La stessa amministrazione comunale ha indicato le due ipotesi alternative, che sarebbero in grado di ridurre al minimo l’impatto sui residenti delle due zone. Le vasche avranno la funzione accumulare l’acqua in eccesso durante i momenti di pioggia, per poi rilasciarla lentamente nelle condotte fognarie per avviarla verso il depuratore. All’ex distributore Erg vicino al confine con Ancona, utilizzando una superficie di mille metri quadri, sarebbe realizzata prima vasca, per una capacità complessiva di 3.350 metri cubi d’acqua (divisa in due sezioni, la più grande di 2mila metri cubi).

Questa opera si aggiunge alle due vasche volano già realizzate in spiaggia per un totale di 1.600 metri cubi, tanto da creare un volume unico grazie a una stretta interconessione. La superficie dell’ex distributore, una volta completata la realizzazione della vasca, verrà utilizzata come nuova area di sosta a servizio soprattutto della spiaggia. Sotto il parcheggio a raso di via Flaminia, tra via Spagnoli e il distributore Ip, potrebbe essere realizzata la seconda vasca di 1.100 metri cubi, sempre nel lotto 2 del progetto complessivo. La minore capacità delle due vasche di via Flaminia rispetto alla somma di quelle ipotizzate (parco Kennedy, parco Robinson e piazza Catalani) è dovuta alla previsione di un allungamento del collettore di gronda inizialmente previsto (lotto 2) che possa intercettare l’acqua piovana prima che arrivi a valle. Al collettore è collegata una grande vasca a monte della spiaggia di Villanova, larga 40 e lunga 60 metri, con una capacità di circa 8mila metri cubi.

Lo stesso lotto 2 del progetto prevede una ulteriore vasca nell’area di sosta davanti alla caserma dei carabinieri. L’amministrazione comunale preferisce puntare sul collettore, che comporterà disagi temporanei nei tratti di strada via via interessati, piuttosto che mettere sottosopra la spiaggia, una delle più importanti risorse del territorio. Alle vasche e al collettore di gronda sarà affiancato un intervento con tecniche cosiddette greenways: il vialetto Marotta e gli spazi di sosta lungo la Flaminia sul lato mare saranno resi permeabili attraverso la posa di piastrelle direttamente sul terreno, con l’eliminazione dell’asfalto. Questo permetterebbe al terreno di assorbire fino un massimo di 400 metri cubi. L’intervento di permealizzazione degli stalli di sosta sarà realizzato in occasione della riasfaltatura della carreggiata di via Flaminia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2021 alle 19:04 sul giornale del 24 settembre 2021 - 322 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckP4





logoEV
logoEV