Falconara: chiedono donazioni, denunciati quattro finti sordomuti

1' di lettura 28/09/2021 - Spacciandosi per sordomuti chiedevano offerte di denaro a favore di una fantomatica associazione che tutela i bambini poveri: denunciate dai carabinieri di Falconara quattro persone

Il gruppetto, composto da quattro cittadini rumeni, è stato fermato lunedì pomeriggio dai carabinieri della Tenenza di Falconara. I quattro sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso. I militari sono intervenuti in seguito a diverse segnalazioni di due coppie che si aggiravano a bordo di una Bmw nera nei pressi di alcuni supermercati della zona. I quattro chiedevano a gesti soldi in favore di una non meglio precisata associazione benefica; per rendere più credibile la truffa facevano firmare alle loro vittime dei moduli da compilare.

I militari hanno fermato l'auto in via Nino Bixio e bloccato i quattro rumeni, due uomini e due donne di età compresa tra i venti e trent'anni, mentre stavano per fermarsi all’ennesimo punto vendita. All'interno della vettura sono stati trovati i moduli notati dai passanti e fatti firmare alle vittime della truffa, dove erano annotate le cifre raccolte, per un totale di 300 euro. Il denaro in contanti è stato ritrovato addosso ai due uomini.

A quel punto i carabinieri hanno avviato le ricerche per rintracciare le vittime della truffa. Due persone, una donna di 54 anni ed un uomo di 30 anni, entrambi residenti in zona, sono stati convocati in caserma in serata ed hanno riconosciuto i truffatori che li avevano raggirati ore prima. Per il gruppetto è quindi scattata la denuncia; inoltre verrà richiesta l’emissione del foglio di via dai Comuni di Ancona, Senigallia e Falconara Marittima per un periodo non inferiore a tre anni.






Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2021 alle 17:11 sul giornale del 29 settembre 2021 - 190 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara marittima, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clzt





logoEV
logoEV