contatore accessi free

Falconara: Villanova, il progetto di recupero al centro in un incontro pubblico al Pergoli

3' di lettura 07/10/2021 - Giovedì 14 ottobre alle 17:30 sarà illustrato il progetto per riqualificare Villanova

Un polo culturale e sociale al posto della ex scuola Lorenzini di Villanova, dove realizzare spazi pubblici attrezzati, tra i quali una ‘Officina Creativa’ per associazioni, sedi per sperimentazioni artistiche e teatrali, locali polifunzionali per occasioni di vita comunitaria, oltre a spazi per l’accoglienza di minori e donne vittime di violenza. Per realizzare il nuovo fulcro del quartiere è stato ottenuto un finanziamento di 2milioni di euro dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, grazie al progetto ‘Ves – Villanova Esercizi di Sconfinamento’. Il progetto sarà illustrato giovedì 14 ottobre alle 17.30, al Centro Pergoli di piazza Mazzini: si potrà partecipare all’incontro in presenza grazie alla prenotazione online, oppure assistere in diretta streaming. Tutte le istruzioni per prendere parte all’iniziativa pubblica sono riportate sulla homepage del sito istituzionale del Comune.

Alla panoramica di giovedì prossimo seguiranno laboratori urbani che saranno organizzati a Villanova, per coinvolgere direttamente associazioni del territorio e singoli cittadini. Chi vive nel quartiere e chi lo frequenta abitualmente potrà dare il suo contributo affinché il nuovo polo e le iniziative a esso collegate rispondano alle esigenze più sentite. Il progetto di recupero delle ex scuole Lorenzini è stato elaborato dal Comune di Falconara nell’ambito del Piano Nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate. L’obiettivo è quello di migliorare le condizioni abitative e la qualità di vita dei residenti di Villanova, rivitalizzando il quartiere a partire dalla creazione di nuove centralità urbane che possano divenire opportunità di connessione e sviluppo per tutta Falconara Marittima. Gli interventi riguardano il recupero dell’ex scuola Lorenzini, la creazione di spazi pubblici attrezzati per scopi ricreativi, culturali e sociali, una pista ciclabile che connetterà il quartiere a Fiumesino e al centro città. Essi si integrano anche con i nuovi progetti elaborati per il Piano di rilancio del centro città (progetto Pinqua, bypass ferroviario, Biciclovia del Conero), che coinvolgeranno, oltre a Villanova, anche altre aree del territorio comunale.

Villanova è quindi oggi al centro di un insieme di progettualità che intendono innescare un percorso forte di rigenerazione creando spazi vitali di aggregazione e socialità a servizio di tutto il territorio, un processo che necessita del concorso attivo di tutti i cittadini e delle associazioni. Il progetto, come già visto, trova il suo fulcro nella valorizzazione delle ex scuola Lorenzini, dal 2000 in disuso e decadente: gli spazi, rinnovati, ampliati e funzionalizzati saranno messi a servizio, in primo luogo, del quartiere. L’intervento inizierà dalla completa demolizione e ricostruzione del vecchio edificio scolastico per realizzarne uno composto da due volumi completamente nuovi, interconnessi con aree esterne, attrezzate e piantumate, liberamente usufruibili dai cittadini. Il nuovo polo accoglierà anche locali ove si potrà ascoltare musica, letture nei diversi campi scientifici ed espressivi, largo utilizzo di mezzi audiovisivi ed informatici, giochi di ruolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2021 alle 17:11 sul giornale del 08 ottobre 2021 - 181 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, villanova, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cm0V





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode