Ricette per biscotti

3' di lettura Ancona 25/10/2021 - Non c’è niente di meglio che preparare dei buonissimi biscotti in ogni momento della giornata. Si possono fare semplicemente con pochi ingredienti ed è sempre un piacere gustarli. Esistono molteplici varietà di biscotti, ognuna adatta ad ogni occasione: per le festività, compleanni, incontri con amici e amiche, o semplicemente per deliziare i nostri ospiti. Inoltre sono perfetti per ritagliarsi un momento di relax.

Biscotti, la ricetta giusta, sempre

Parliamo ora delle varianti: di seguito illustreremo alcune tra le tante ricette biscotti.

  1. Biscotti al cioccolato

I biscotti con gocce di cioccolato sono quelli che spesso si preferiscono di più, in più, potremmo aggiungere, sono “divertenti” da preparare.

Per farli, vi occorrerà una ciotola, in cui andrete ad unire la farina setacciata insieme al lievito, zucchero, burro e essenza di vaniglia. Una volta amalgamati gli ingredienti e ottenuta una consistenza liscia, potrete aggiungerci le gocce di cioccolato. Prendiamo l’impasto così creato e diamogli, con le mani, una forma circolare. Successivamente, avvogliamo in una pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo per almeno un’ora. Trascorso il tempo necessario, componiamo delle palline dal composto e schiacciamole con le mani e disponiamole su una placca foderata con la carta forno. Mettiamo in formo pre riscaldato a 180 gradi per 12 o 15 minuti. Quando saranno cotti e avranno un aspetto dorato, saranno pronti per essere serviti. Il risultato sarà assolutamente strepitoso da gustare morso dopo morso.

  1. Biscotti allo zenzero

I biscotti allo zenzero invece sono tipici delle feste natalizie. Per prepararli vi serviranno in aggiunta: zenzero, cannella, burro e cardamomo. Le porzioni varieranno in base a quante persone li gusteranno. Sciogliete il burro a bagnomaria insieme allo zucchero e create un composto cremoso e omogeneo. Aggiungete poi le mandorle tritate e la farina (aggiunta poco alla volta) miscelando il tutto. Infine unite la cannella, lo zenzero in polvere e il cardamomo e date al composto così ottenuto una forma tubolare. Avvolgete il tutto in una pellicola trasparente e lasciate una notte in frigo. Il giorno dopo, quando sarà abbastanza indurito, affettatelo in pezzetti non troppo spessi. Infornate a 200° per circa dieci minuti e lasciate raffreddare prima di servire.

  1. Biscotti alle mandorle

I biscotti alle mandorle sono di tradizione siciliana e si preparano con: burro, zucchero, farina, uova, limone e mandorle.

Innanzitutto preriscaldate il forno a 180° e tritate le mandorle con un coltello oppure con un mixer. Intanto ammorbidite il burro a bagnomaria e grattugiatevi dentro la scorza del limone. Amalgamate le uova fino a ottenere un composto abbastanza vaporoso. Infine unite la farina, un pizzico di sale, la scorsa del limone e le mandorle che avete tritato lasciandone un quarto da parte. Prendete successivamente una teglia e copritela con la carta forno. Ora modellate i biscotti dall’impasto secondo la forma che più vi piace, distanziandoli bene sulla teglia guarniti con le restanti mandorle tritate messe da parte. I vostri biscotti una volta infornati per quindici minuti sempre a 180° saranno pronti per essere mangiati.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2021 alle 13:27 sul giornale del 24 ottobre 2021 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqkU





logoEV
logoEV