contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Aeroporto Sanzio, i sindacati verso lo sciopero: "La società si sottrae al confronto"

1' di lettura
240

aeroporto delle marche
Nella giornata di venerdì si è svolta la riunione convocata in Prefettura per esperire il tentativo di conciliazione e raffreddamento della conflittualità nella vertenza Ancona International Airport.

Si sono incontrate le organizzazioni sindacali di FILT CGIL – FIT CISL -UILTRASPORTI con i rappresentanti dei lavoratori, la capo di Gabinetto Dott.ssa Calcagnini e i consulenti rispettivamente dott. Carotti e Avv. Sabatini in rappresentanza della società. Le organizzazioni sindacali di categoria hanno richiesto con forza l'attivazione della Cassa Integrazione Covid 19 che è stata prorogata dal DL Fiscale e hanno chiesto di avere una partecipazione attiva alla riorganizzazione che l'azienda vuol fare che implica la riduzione degli orari del personale al servizio check- in, in luogo di una flessibilità poco chiara per la stagione invernale e il coinvolgimento di tutto il resto del personale per coprire i turni al check- in mettendo di fatto in contrapposizione i lavoratori con la minaccia dei licenziamenti.

Le organizzazioni sindacali ritengono tale atteggiamento irrispettoso dei lavoratori occupati presso lo scalo che tende a privilegiare il lavoro precario anche per il periodo estivo. Le organizzazioni sindacali hanno visto una completa chiusura sui temi pertanto il giorno 2 novembre dopo l'assemblea dei lavoratori decideranno le iniziative di mobilitazione da intraprendere .



aeroporto delle marche

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2021 alle 16:01 sul giornale del 30 ottobre 2021 - 240 letture