contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Autobus senza assicurazione fermi al porto, scatta il sequestro

1' di lettura
585

Cinque autobus irregolari e senza assicurazione lasciati in sosta nell'area portuale sono stati sequestrati dalla polizia stradale. Multa al proprietario

Sequestrati dalla polizia stradale di Ancona cinque autobus di provenienza straniera fermi in sosta nell'area del porto dorico. I mezzi, alcuni dei quali privi della targa, sono stati notati dalle pattuglie della stradale del distaccamento di Senigallia e Fabriano, impegnate in una serie di controlli mirati alla verifica del rispetto della normativa in tema di trasporti di persone diretti verso il porto.

Dagli accertamenti è emerso che i cinque autobus erano irregolari e alcuni privi addirittura di copertura assicurativa. I mezzi, provenienti dalla Germania e diretti in Grecia, sono riconducibili ad un unico proprietario di origine straniera. Gli autobus sono stati rimossi e sottoposti a sequestro amministrativo. Per il proprietario è scattata una sanzione da 5mila euro.



Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2021 alle 18:25 sul giornale del 04 novembre 2021 - 585 letture