contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Al Centro Papa Giovanni XXIII l’incontro con le aziende sulla responsabilità sociale d’impresa

2' di lettura
194

Mercoledì 3 novembre si è tenuto al Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona un importante incontro con le aziende e tutte le Istituzioni, sul tema: la responsabilità sociale d’impresa.

L’iniziativa è nata dalla necessità di ascoltare il punto di vista delle Imprese e confrontarsi sulla Corporate Social Responsibility, con l’obbiettivo di stimolare e incoraggiare forme di solidarietà e di sostegno a vantaggio del territorio e, in particolare, delle cittadine e dei cittadini con disabilità complessa. Dopo una fase iniziale di saluti del Dott. Claudio Schiavoni – Presidente Confindustria Marche, del Dott. Marco Pierpaoli – Segretario Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino e del Dott. Massimo Stronati – Presidente Confcooperative Marche - Presidente Confcooperative Lavoro e Servizi, si è passati ai pregevoli interventi del Prof. Gian Luca Gregori – Magnifico Rettore Università Politecnica delle Marche, del Dott. Gian Mario Spacca – Vice Presidente Fondazione Merloni, del Dott. Domenico Giani – Presidente ENI Foundation – Presidente Confederazione Nazionale delle Misericordie D’Italia, già Direttore dei Servizi di Sicurezza e Protezione Civile e Comandante del Corpo della Gendarmeria dello Stato della Città del Vaticano e di S.Em.Card. Edoardo Menichelli – Arcivescovo emerito Arcidiocesi Ancona-Osimo.

Al termine del convegno, i relatori e i partecipanti sono stati ospiti di Fricchiò, la Ristorazione Solidale del Centro, ed hanno potuto gustare i piatti a base di inclusione sociale e lavorativa che questo nuovissimo servizio di catering del Centro Papa Giovanni XXIII propone agli amanti del buon cibo e degli eventi solidali. Il Centro Papa Giovanni XXIII Onlus di Ancona gestisce servizi per la disabilità dal 1997: con due Centri Diurni, due Comunità Residenziali e “Casa Sollievo”, un appartamento di pronta accoglienza per persone disabili, si impegna quotidianamente a promuovere il rispetto, la dignità, l’inclusione il diritto all’autonomia e alla felicità delle persone disabili.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2021 alle 17:06 sul giornale del 05 novembre 2021 - 194 letture