contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Autore di diversi furti in città: arrestato un 40enne

2' di lettura
250

Volante - polizia

Ruba dei pantaloni da una bancarella di piazza Roma, arrestato dalla polizia un 40enne pluripregiudicato. È sospettato di essere l'autore di diversi furti commessi in città

Nella tarda mattinata di venerdì i poliziotti della questura di Ancona hanno arrestato un uomo di 40 anni, pluripregiudicato di origini pugliesi e beneficiario del reddito di cittadinanza, colto in flagranza di reato di furto aggravato commesso ai danni di un venditore ambulante di piazza Roma. L'uomo è stato notato dagli agenti in borghese della Squadra mobile mentre fuggiva in piazza Roma inseguito da un commerciante, dopo aver rubato quattro paia di pantaloni da una bancarella. La fuga dell'uomo è finita in via Montebello dove ha tentato di salire a bordo di un autobus: ad attenderlo però c'era una poliziotta, che l'ha bloccato. L'uomo ha cercato di sfuggire all'agente, procurandole nella colluttazione una prognosi di sette giorni.

L'attività di controllo era stata disposta dopo che nelle ultime settimane erano stati segnalati in città diversi furti ai danni di cittadini, negozi e mercati all’aperto. Il 40enne è stato portato in questura e la refurtiva restituita.

L'uomo è accusato di almeno un altro furto, commesso sempre nella mattinata di venerdì ai danni di un'anziana derubata del portafogli mentre si trovava a bordo di un autobus insieme alla figlia da un uomo con volto coperto dalla mascherina e da un berretto. La figlia ha riconosciuto gli indumenti indossati dall'uomo. Sono in corso accertamenti volti a riscontrare la responsabilità del 40enne in altri furti.

Visti i gravi indizi raccolti, il 40enne è stato arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Sabato mattina il giudice ha convalidato l'arresto e disposto la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune pugliese di origine. Il questore Cesare Capocasa ha disposto nei suoi confronti il foglio di via obbligatorio con divieto di fare ritorno nella provincia di Ancona per 3 anni.



Volante - polizia

Questo è un articolo pubblicato il 13-11-2021 alle 13:15 sul giornale del 15 novembre 2021 - 250 letture