Giornata contro la violenza sulle donne, in scena al Ridotto delle Muse lo spettacolo "Dai sensi, la Donna"

1' di lettura Ancona 24/11/2021 - Per la Giornata contro la violenza sulle donne, il Consiglio regionale con la collaborazione della Cpo e la Fondazione Marche cultura propone sabato 27 novembre ad Ancona uno spettacolo teatrale. Protagonisti Roberta Cesaroni, Agnese Testadiferro, Sara Tassi e Luca Violini

In occasione della “Giornata contro la violenza sulle donne” il Consiglio regionale con la collaborazione di Commissione per le pari opportunità e Fondazione Marche Cultura propone lo spettacolo “Dai sensi, la Donna”, in scena al Ridotto del Teatro delle Muse di Ancona sabato 27 alle ore 21,15. Nel cast Roberta Cesaroni, Sara Tassi, Agnese Testadiferro e Luca Violini, quattro artisti marchigiani che si alterneranno sul palco in una sorta di ping pong, tra letteratura, arte figurativa, psicologia e attualità, con al centro il tema della violenza contro le donne, un fenomeno in aumento come testimoniano gli ultimi dati diffusi e le cronache di tutti i giorni.

Il filo conduttore che lega i contenuti dello spettacolo sono i 5 sensi, “attraverso i quali – come spiegano gli artisti - è possibile riappropriarsi di certe sensibilità e prerogative innate, spesso dimenticate negli angoli remoti dell’essere”. Si partirà dalla lettura di testimonianze di violenza subita, all’idea che l’arte figurativa ha della donna, per passare ad una visione di rinascita, di ricostruzione interiore della donna violata, attraverso tematiche di “psicologia positiva” e letture.

L’ingresso allo spettacolo è gratuito, ma con prenotazione telefonando ai numeri 320.5623974 oppure 071.2298375.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2021 alle 17:16 sul giornale del 25 novembre 2021 - 144 letture

In questo articolo si parla di regione marche, spettacoli, consiglio regionale delle marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cv6o





logoEV