Omicidio Pinocchio, Rossetti tenta il suicidio: salvato dal compagno di cella

1' di lettura Ancona 27/11/2021 - Gesto drammatico di Mattia Rossetti, il 27enne anconetano accusato dell'omicidio dell'ex compagno di scuola Michele Martedì: ha tentato di suicidarsi in carcere

Mattia Rossetti, rinviato a giudizio per l’assassinio di Michele Martedì lo scorso 8 dicembre, ha tentato il suicidio nel carcere di Montacuto. A salvarlo è stato il compagno di cella, che lo ha trovato in bagno con al collo una corda ricavata dalle lenzuola. Lo ha liberato dal cappio ed ha chiamato gli agenti penitenziari. Sul posto sono poi intervenuti l'automedica e l'ambulanza. In buone condizioni, Rossetti è stato trasportato all'ospedale di Torrette per tutti gli accertamenti del caso. Rinviato a giudizio per omicidio volontario pluriaggravato, il processo a sua carico inizierà a febbraio 2022.






Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2021 alle 13:24 sul giornale del 29 novembre 2021 - 266 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, mattia rossetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwPG





logoEV
logoEV
logoEV