"Giovani e lavoro, quale futuro?": se ne parla al Centro pastorale diocesano

1' di lettura Ancona 29/11/2021 - “Giovani e lavoro: quale futuro?” è il titolo dell’incontro che si terrà venerdì 3 dicembre, alle ore 17, presso il Centro Pastorale diocesano di Ancona (via del Castellano, 40).

Dopo la Settimana Sociale dei Cattolici Italiani di Taranto su “Ambiente, lavoro, futuro. #tutto è connesso”, l’Ufficio per i Problemi Sociali e del Lavoro dell’Arcidiocesi di Ancona-Osimo, in collaborazione con la Caritas e la Pastorale Giovanile diocesane, ha deciso di organizzare questo evento per riflettere su questioni attuali e prospettive future, quali ad esempio occupazione giovanile, in particolare della donna, contratti di lavoro precari, transizione e nuovi lavori, reddito di cittadinanza, GIG economy e contrattazione collettiva, match tra domanda e offerta.

L’incontro si articolerà in un dialogo tra i partecipanti coordinato da Marco Luchetti e sarà introdotto da alcuni esperti del settore: Giordano Cantori, imprenditore, Lorenzo Barucca, direttore del Centro per l’impiego di Ancona, Stefano Mastrovincenzo, presidente IAL CISL nazionale. Sarà presente anche Mons. Angelo Spina, Arcivescovo Metropolita di Ancona-Osimo. Nell’occasione verrà presentato il progetto “We at Co”, bando pluriennale rivolto ai giovani che intendono sviluppare un’idea imprenditoriale, ideato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e del Lavoro dell’Arcidiocesi di Ancona- Osimo, insieme alla Sezione di Ancona dell’UCID (Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti) e al Progetto Policoro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2021 alle 17:43 sul giornale del 30 novembre 2021 - 124 letture

In questo articolo si parla di attualità, Arcidiocesi Ancona Osimo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cw0d





logoEV