Camper dei Diritti Cgil al porto, Bastianelli: "Esperienza importante, sarà riproposta"

1' di lettura Ancona 30/11/2021 - Si chiude oggi, al porto di Ancona, il tour del Camper dei diritti della Cgil.

“E’ un’iniziativa per promuovere l’attività sindacale e di servizio della Cgil – spiega Marco Bastianelli, segretario generale Cgil Ancona -: dal patronato all’assistenza fiscale fino a includere la consulenza contrattuale. E’ un’occasione importante per conoscere e farsi conoscere ma anche per parlare con le persone e rispondere a tante domande”. Come quella “sulle misure di protezione del Covid, la discussione sulla riforma fiscale, le questioni relative al precariato o, naturalmente, l’attesa per un prossimo pensionamento”.

Bastianelli rilancia: “E’ un’esperienza messa a punto con le categorie tra cui Nidil, Filcams, Filt e Fiom, significativa e interessante. Per questo, verrà ripresa e portata a sistema a partire dal 2022 cercando di coprire l’intero territorio provinciale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2021 alle 16:52 sul giornale del 01 dicembre 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxlF





logoEV