Falconara, la Farmacia Galatello festeggia 70 anni: mille euro per tre associazioni di volontariato

2' di lettura Ancona 01/12/2021 - Il progetto fa parte delle iniziative pensate dalla proprietà per festeggiare i 70 anni dalla nascita della farmacia. La cittadinanza può donare fino a sabato 4 dicembre, acquistando i prodotti di laboratorio: il 10 per cento sarà devoluto in beneficenza, incrementando l’importante somma già raggiunta

La raccolta di beneficenza della Farmacia Galatello fa centro: superata quota mille euro da devolvere a tre associazioni di volontariato di Falconara. E intanto la proprietà estende l’iniziativa solidale fino a sabato 4 dicembre. Tutto ciò rientra nei festeggiamenti per i 70 anni dalla nascita della farmacia, oggi giunta alla terza generazione e guidata dal dottor Luigi Galatello. In occasione di questo speciale compleanno, lo staff della storica realtà falconarese ha pensato e fatto le cose in grande, scegliendo di devolvere il 10 per cento del ricavato dei prodotti del laboratorio della farmacia a chi si impegna nel territorio e a sostegno della comunità: Croce Gialla Falconara, Gasph Onlus e Unità di Strada-Ri.Bò.

Grazie al cuore d’oro della cittadinanza, in tutto il mese di novembre si è arrivati a raccogliere una cifra interessante, che permetterà di finanziare i progetti delle associazioni. Vista la grande adesione, Galatello ha deciso di allungare di altri quattro giorni la raccolta. Ovvero fino a sabato, quando verrà realizzata la festa di chiusura per il settantennale della farmacia e saranno distribuiti i fondi, tramite buoni spesa per acquistare prodotti o materiali utili alle rispettive attività, alle tre realtà solidali falconaresi.

«Chi vuole unirsi a questo gesto di solidarietà – specifica Luigi Galatello – non deve far altro che recarsi in farmacia (in via Flaminia 526, ndr) e, acquistando un prodotto del nostro marchio di laboratorio, parteciperà automaticamente alla raccolta di beneficenza». Quanto all’attuale obiettivo raggiunto, i mille euro, Galatello ringrazia: «L’adesione della comunità è stata importante e non posso che rendere merito a chi ci è venuto a trovare, comprando da noi e aiutando di riflesso chi è impegnato quotidianamente nel territorio con azioni nobili, concrete e di straordinaria umanità».






Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2021 alle 16:35 sul giornale del 02 dicembre 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, falconara marittima, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxAG





logoEV
logoEV