Volley femminile, quinta vittoria di fila per il Cus Ancona

2' di lettura Ancona 05/12/2021 - Il Cus Ancona Weplan Volley femminile mette la quinta con Sara Bruschi

Nel campionato di prima categoria il Cus Ancona Weplan centra la quinta vittoria consecutiva e rafforza la propria posizione in vetta alla classifica. Questa volta a finire sotto i colpi delle universitarie al Palasabbatini la Nef Osimo con il Cus che si è aggiudicato i tre set per 25 a 9, 25 a 23 e 25 a 18. Uno scontro diretto a tutti gli effetti con la formazione ospite che solo nel secondo set ha cercato di sbarrare la strada al sestetto guidato da Stefano Baldoni.

Tesi condivisa da Sara Bruschi 21 anni schiacciatrice del Cus Ancona Weplan una delle migliori in campo contro la Nef: “Il primo set lo abbiamo vinto senza tanti problemi ma siamo state brave a rimanere nel pezzo evitando cali di concentrazione. Nel secondo set le nostre avversarie hanno lottato punto su punto e in quei frangenti è venuto fuori il carattere del Cus Ancona Weplan. Non ci siamo smarrite ma abbiamo trovato la forza di andare avanti punto dopo punto senza perdere la lucidità sapendo che ci sarebbe stato da soffrire. Sul risultato di 2 a 0 la gara ha preso la piega che volevamo fino alla conquista del terzo set”.

Quanto è importante per voi questa vittoria?: “I tre punti conquistati contro la Nef ci danno tanta carica ma sopratutto sono fondamentali sia per la classifica attuale ma anche per il fatto che nella fase successiva ci porteremo in dote i punti conquistati nella fase iniziale del campionato. Sotto questo aspetto si può ben comprendere quanto siano importanti i punti conquistati negli scontri diretti”.

Classifica a parte come giudica il suo rendimento in questo inizio di stagione con la casacca del Cus?: “Sono contenta di quello che sono riuscita a fare e sopratutto dell’ambiente che ho trovato al Cus Ancona Weplan sia nel rapporto con le mie compagne di squadra che con lo staff tecnico. In pochi mesi siamo riuscite a creare un gruppo unito e vincente dove ogni singola persona si mette a disposizione della squadra”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2021 alle 12:26 sul giornale del 06 dicembre 2021 - 149 letture

In questo articolo si parla di sport, Cus Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyiz





logoEV
logoEV
logoEV