contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Scomparsa Giampaoli, Bocchini: "Imprenditore illuminato e visionario"

1' di lettura
198

“Un imprenditore illuminato e visionario, un pioniere del nostro territorio e un punto di riferimento non solo per il sistema industriale ma anche per la città di Ancona” così Pierluigi Bocchini, presidente Confindustria Ancona ricorda Giampaolo Giampaoli appena scomparso.

“Un altro grande imprenditore che ci lascia, un giorno molto triste ma rischiarato dai bei ricordi che tutti noi colleghi ci portiamo con noi: la sua forza, la sua ecletticità, il suo impegno su tantissimi fronti, dall’industria allo sport, dagli incarichi negli istituti bancari alla presidenza della Camera di Commercio. E su tutto la sua grande vitalità. A volte ruvido ma sempre schietto e propositivo, ha contribuito in modo significativo alla crescita dell’associazione che mi piace pensare considerasse anche un po’ casa sua”.

Giampaoli è stato presidente di Confindustria Ancona dal 1989 al1993, dopo aver ricoperto in precedenza anche il ruolo di Presidente dei Giovani Imprenditori. Sotto la sua presidenza nacque il Club della Qualità, che allora rappresentava una vera innovazione: erano gli anni in cui si iniziava a parlare di certificazione e fu proprio Giampaoli che intuì le potenzialità di un approccio basato sulla qualità, contribuendo a farla diventare parte integrante della cultura delle imprese del territorio. Oggi pomeriggio bandiere a mezz’asta nella sede di Confindustria Ancona in segno di lutto.

Ancona in lutto: addio a Giampaolo Giampaoli



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2021 alle 16:32 sul giornale del 11 dicembre 2021 - 198 letture