contatore accessi free

Il pneumologo Volpini: "Al Salesi aumentati i ricoveri dei bambini, sono solo la fascia più esposta al Covid"

1' di lettura Ancona 07/01/2022 - Il forte incremento dei contagi in questa quarta ondata pandemica colpisce anche i bambini, quasi tutti non vaccinati per via dell'età, e proporzionalmente all'incremento dei positivi aumentano anche i ricoveri in ospedale.

Nelle Marche l'ospedale di riferimento per i piccoli pazienti positivi al Covid19 è il Salesi di Ancona che ad oggi ha visto un incremento del numero dei pazienti ospitati. Già tutti i occupati i 5 posti letto Covid, anche se in tutto sono 8 i bambini ricoverati e positivi. Tra loro c'è anche un neonato.

"In questo momento i bambini in età pediatrica sono tra le fasce più interessate dai contagi e di conseguenza da ricoveri rispetto a quanto avveniva nelle precedenti ondate pandemiche -spiega il dott. Alessandro Volpini, dirigente medico pediatra e pneumologo- fortunatamente i bambini che abbiamo ricoverati presentano sintomatoligie lievi ma tra loro c'è anche un neonato. Per far fronte ai maggiori ricoveri rispetto al passato abbiamo ricavato altri tre posti letto Covid nel reparto di malattie infettive e di questi già due sono stati occupati".

Durante il ricovero i piccoli sono sempre assistiti in stanza da un genitore e questo per non far venire meno il rapporto e il contatto affettivo dei bambini. Intanto prosegue la campagna vaccinale anche per i piccoli, con le somministrazioni dei vaccini anche nella fascia di età 5-11 anni le cui richieste di prenotazioni aumentano di giorno in giorno.






Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2022 alle 16:11 sul giornale del 08 gennaio 2022 - 509 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cDV2





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode