contatore accessi free

Dipendente senza mascherina, sala giochi chiusa per cinque giorni

1' di lettura Ancona 13/01/2022 - Proseguono i controlli della polizia su green pass e mascherine nei locali di Ancona

Continuano i controlli della squadra amministrativa della questura di Ancona per verificare il rispetto delle norme anti Covid. Tra gli esercizi commerciali sottoposti a controllo da parte della polizia anche una sala giochi in via Generale Pergolesi, al Piano, già oggetto di precedenti controlli. Il locale è stato chiuso per 5 giorni su disposizione del questore per il mancato rispetto delle norme anti-pandemia, in quanto una dipendente è stata trovata a gestire la sala senza la mascherina. Il titolare della sala scommesse dovrà inoltre pagare una sanzione di 400 euro.

Al momento del controllo sono stati identificati 15 avventori, molti dei quali con precedenti di polizia. La verifica dei Green pass non ha registrato anomalie, mentre un tunisino di 38 anni è stato denunciato per la violazione del testo unico sull’immigrazione in quanto non in regola con le norme sul permesso di soggiorno.






Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2022 alle 16:25 sul giornale del 14 gennaio 2022 - 181 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cE3m





logoEV
logoEV