Psicologia scolastica, tra i progetti finanziati anche due Istituti anconetani. Ausili: "Uno strumento in più per attenuare il disagio giovanile”

1' di lettura Ancona 13/01/2022 - il commento del primo firmatario della Legge Regionale 23 “Istituzione del servizio di psicologia scolastica”, il Consigliere Regionale delle Marche e Consigliere Comunale di Ancona Marco Ausili.

“Ben 63 tra Istituti Comprensivi e Istituti d’Istruzione Superiore marchigiani hanno aderito al bando per il servizio di psicologia scolastica, reso possibile dalla relativa Legge Regionale. Tra i progetti finanziati compaiono anche due Istituti Comprensivi della nostra città, il Grazie-Tavernelle e il Posatora-Piano-Archi. Intervenire sulle fragilità psicologiche, specie in questa fase, è fondamentale. La Regione Marche lo sta facendo con convinzione. La grande partecipazione delle Scuole a questo bando lo conferma. Inoltre, nella nostra città, dove si registra purtroppo un disagio giovanile in crescita, che spesso sfocia nel fenomeno cosiddetto delle baby gang, riteniamo che questo possa essere uno strumento ulteriore per intercettare il disagio e intervenire su di esso”.


Da Marco Ausili

Consigliere regionale Fratelli d'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2022 alle 16:29 sul giornale del 14 gennaio 2022 - 146 letture

In questo articolo si parla di politica, Marco Ausili, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cE3p





logoEV
logoEV