Autobus urta la pensilina, un pezzo cade in testa ad un bambino

1' di lettura Ancona 28/01/2022 - Un bambino di nove anni è finito al pronto soccorso dopo che un pezzo della tettoia di una pensilina gli è caduta in testa

Con lo specchietto destro l'autobus ha urtato la pensilina, distruggendo una vetrata ed una parte della tettoia, che è caduta in testa ad un bambino di nove anni. È successo nella tarda mattinata di venerdì lungo via Martiri della Resistenza in direzione centro, all'altezza della caserma dei vigili del fuoco.

L'urto dello specchietto contro la fermata dell'autobus ha fatto cadere un pezzo della tettoia e ha mandato in frantumi una vetrata. Una parte della tettoia cadendo a terra ha colpito un bimbo di nove anni che si trovava lì assieme ad un familiare. Sul posto un'ambulanza della Croce Gialla: il bambino è stato trattato sul posto e poi trasportato per un controllo all'ospedale Salesi, con un codice verde.








Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2022 alle 16:58 sul giornale del 29 gennaio 2022 - 245 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cH74





logoEV
logoEV
logoEV