contatore accessi free

Da Pescara all'Anconetano per spacciare cocaina: arrestato

1' di lettura Ancona 06/02/2022 - Fermato con quasi 100 grammi di cocaina, arrestato dai poliziotti della Questura di Ancona un 56enne pescarese

Nel pomeriggio di venerdì gli agenti della sezione antidroga della Questura di Ancona hanno arresto un 56enne pluripregiudicato colto in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di quasi un etto di cocaina. Già arrestato in numerose altre circostanze per reati di droga, l'uomo era da tempo seguito dagli investigatori della squadra mobile. Così nel pomeriggio di ieri gli agenti lo hanno fermato mentre scendeva dall’auto: dalla perquisizione, sia personale che della vettura, sono spuntate 30 bustine contenenti quasi un etto di cocaina. In un borsello sono poi stati trovati del materiale idoneo al confezionamento delle dosi e una serie di appunti su cui era riportata una minuziosa contabilità relativa a pusher anconetani a cui vendere la droga.

La perquisizione, con la collaborazione della squadra mobile di Pescara, è stata estesa anche all’abitazione pescarese dell'uomo, dove sono stati rinvenuti e sequestrati anche mille euro in contanti, presunto provento dell'attività di spaccio. Secondo quanto emerso dall’attività investigativa, il 56enne residente a Pescara ma nato nelle Marche, il fine settimana era solito raggiungere Ancona e Jesi per rifornire la piazza locale.

L'uomo è stato quindi arrestato e portato al carcere di Montacuto. Sabato mattina il giudice ha convalidato l'arresto e disposto per il 56enne la misura cautelare in carcere. Inoltre il Questore di Ancona ha emesso nei suoi confronti il provvedimento di foglio di via con il divieto di ritorno per tre anni dai comuni di Ancona e Jesi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2022 alle 15:34 sul giornale del 07 febbraio 2022 - 241 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cJWn





logoEV
logoEV