contatore accessi free

Scopre si essere seriamente malato e pensa di togliersi la vita. Salvato dagli agenti di Polizia un 56enne

volante polizia notte 1' di lettura Ancona 07/02/2022 - L'uomo aveva aveva scoperto dalle analisi di avere una seria patologia al fegato e aveva chiamato le forze dell'ordine dal parcheggio del parco di Posatora. Sequestrata una carabina detenuta regolarmente dall'uomo

I risultati delle analisi avrebbero indicato che l'uomo, un anconetano di 56 anni soffrisse di una seria patologia al fegato. Una notizia che ha colpito duramente la psiche dell'uomo, che si è dichiarato agli agenti anche affetto da depressione. Il 56enne si è quindi recato al parcheggio del parco di Posatora con la propria auto, sul sedile del passeggero un coltello da cucina e una pistola ad aria compressa.

Fortunatamente nessuno dei due strumenti è stato utilizzato dal 56enne, che prendeva invece in mano il telefono e chiedeva aiuto: “Aiutatemi, voglio farla finita”. Sul posto veniva inviata una volante della Polizia e gli agenti riportavano il 56enne alla calma, contestualmente veniva convocata anche un ambulanza. Una volta arrivato il mezzo della Croce Gialla l'uomo acconsentiva ad essere trasportato all'ospedale di Torrette.

Presso la Questura emergeva l'esistenza di una carabina intestata all'uomo e regolarmente registrata. Il personale della Polizia di Stato si recava quindi presso l'abitazione del 56eene per sequestrare cautelativamente l'arma.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2022 alle 19:05 sul giornale del 08 febbraio 2022 - 370 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cKiM





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode