contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Gruppo FdI in Consiglio Comunale: “Grazie alla Legge regionale modificato finalmente il Regolamento Comunale per l’assegnazione degli alloggi popolari”

1' di lettura
162

La nuova Legge regionale ha introdotto criteri per l’assegnazione degli alloggi popolari che prevedono inammissibilità delle domande di quanti hanno riportato condanne penali, maggiore punteggio a chi risiede nel Comune da più anni, alle giovani coppie under 35, alle persone con disabilità, alle vittime di violenza domestica

“Anche il Comune di Ancona dovrà rispettare quanto disposto dal governo regionale con la nuova Legge regionale sugli alloggi popolari”, così esprimono soddisfazione per la recente delibera i Consiglieri Comunali Marco Ausili, Maria Grazia De Angelis e il Capogruppo Angelo Eliantonio “dopo anni ed anni di assegnazione partigiana delle case popolari con regole inique che finivano per agevolare solo alcune categorie di persone, il comune di Ancona è stato costretto ad adeguarsi alla nuova Legge regionale 16/2021 che invece ha introdotto criteri per l’assegnazione degli alloggi popolari che prevedono inammissibilità delle domande di quanti hanno riportato condanne penali, maggiore punteggio a chi risiede nel Comune da più anni, alle giovani coppie under 35, alle persone con disabilità, alle vittime di violenza domestica. Tutto ciò come gruppo consiliare di FdI ci sembra riportare una particolare senso di legalità e di equità sull’assegnazione delle case popolari di Ancona pur auspicando un aumento di disponibilità di tali alloggi”.



Marco Ausili - Maria Grazia De Angelis - Angelo Eliantonio

Gruppo Fratelli d'Italia in Consiglio Comunale


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2022 alle 18:21 sul giornale del 16 febbraio 2022 - 162 letture