contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ricercata in Germania, 30enne bloccata ad Ancona

1' di lettura
284

Ricercata in Germania, 30enne rintracciata e arrestata dalla polizia di Ancona

Nel pomeriggio di venerdì i poliziotti della Questura di Ancona hanno eseguito un mandato di arresto europeo nei confronti di una cittadina extracomunitaria di 30 anni ricercata dalla giustizia tedesca per aver causato un incendio all’interno di un condominio, a seguito di una lite familiare. Lo scorso novembre la donna, dopo una lite per futili motivi con sua sorella, aveva appiccato le fiamme al suo appartamento, ubicato all’interno di un condominio, mettendo a rischio l’incolumità degli altri condomini. La 30enne è stata rintracciata e fermata nell'Anconetano. Al termine delle formalità di rito la donna è stata condotta al carcere femminile di Villafastiggi, in attesa della convalida del provvedimento ai fini dell’estradizione in Germania.



Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2022 alle 19:22 sul giornale del 17 febbraio 2022 - 284 letture