contatore accessi free

Al via i corsi per diventare "Cittadini digitali" presso le sedi dello IAL CISL di Ancona e Falconara

2' di lettura Ancona 17/02/2022 - Le due classi, da 15 persone ciascuna, affronteranno, in 7 incontri, varie tematiche quali: uso di WhatsApp, SPID ed identità digitale, uso delle App, contatti telematici con la Pubblica Amministrazione, navigazione sui social, applicazioni di posta elettronica

Iniziati in questi giorni, presso le sedi dello IAL CISL di Ancona e Falconara, i corsi gratuiti per diventare “cittadini digitali”. Un percorso formativo, progettato in collaborazione all’ Università Politecnica delle Marche, per fornire le conoscenze di base necessarie ad utilizzare uno smartphone o un tablet.

Le due classi, da 15 persone ciascuna, affronteranno, in 7 incontri, varie tematiche quali: uso di WhatsApp, SPID ed identità digitale, uso delle App, contatti telematici con la Pubblica Amministrazione, navigazione sui social, applicazioni di posta elettronica.

Il progetto, ideato e realizzato dalla CISL di Ancona, dalla Federazione dei Pensionati della CISL di Ancona, insieme allo IAL - Innovazione Apprendimento Lavoro Marche in partenariato con il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università Politecnica delle Marche, mira ad intervenire sulla necessità di una digitalizzazione sempre più diffusa tra i cittadini di oggi e sulle difficoltà emerse ad accedere al mondo digitale. Una vera e propria forma di esclusione sociale che limita spesso l’acceso a servizi pubblici o di pubblica utilità e amplia le differenze generazionali.

«In tempi brevissimi le iscrizioni ai corsi hanno raggiunto il numero massimo, questo significa che c’è un forte bisogno di aumentare le proprie competenze digitali - hanno sottolineato i responsabili del progetto – è nostra intenzione replicarli nei prossimi mesi, contribuendo così al percorso di transizione digitale che il nostro paese dovrà affrontare nei prossimi anni.»

I materiali didattici utilizzati nei corsi sono stati sviluppati, con una ricerca congiunta, dal~Dipartimento di Ingegneria dell’informazione dell’Università Politecnica delle Marche.~Durante tutto il percorso formativo verranno osservate le misure previste dalla normativa vigente anti-covid.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2022 alle 13:18 sul giornale del 18 febbraio 2022 - 188 letture

In questo articolo si parla di attualità, Cisl Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cMkS





logoEV
logoEV
qrcode