contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Pallanuoto A2 maschile, Barbato Design Vela Ancona pronta al big match di sabato al Passetto

2' di lettura
134

Prima giornata del girone di ritorno, la Barbato Design Vela Ancona ospita sabato alla piscina del Passetto la Roma Vis Nova, squadra che finora ha giocato otto partite e ne ha vinte altrettante e che guida a punteggio pieno la classifica del girone sud di A2

All'andata, prima partita del campionato a Roma, finì 11-6 per i romani, ma la squadra dorica è reduce da una confortante prova in casa contro la Florentia, terminata sul punteggio di 13-13, e si avvicina al match di sabato con tutte le migliori intenzioni per sfruttare il vantaggio di giocare nella vasca amica per tentare di mettere in difficoltà l'avversario sino in fondo, restando in partita e cercando di conquistare un altro risultato utile. La Vela Ancona, che a differenza della Roma Vis Nova, finora ha giocato solo sei partite - da recuperare quella di Latina e il match contro il Civitavecchia, rinviato nuovamente sabato scorso - e dopo le prime due sconfitte, a Roma con la Vis Nova e in casa contro la Canottieri Napoli, ha infilato quattro risultati utili, vincendo tre partite di seguito e pareggiando l'ultima, dopo la lunga pausa, appunto contro la Florentia. Sul match ecco l'allenatore e presidente della società anconetana, Igor Pace: "Due settimane fa abbiamo giocato una buona partita con la Florentia e la squadra sembra stare bene, positivo anche il rientro in squadra di Sabatini, anche se il suo utilizzo lo dovrò sempre centellinare, ma un giocatore del genere non può che essere utile, anche solo per i cambi durante il match. Poi sabato rientra anche Riccitelli, mentre sarà ancora fuori Pierpaoli che sconta la seconda giornata di squalifica. La squadra è in forma, affrontiamo però la prima in classifica che anche sabato scorso ha disputato un'ottima prova in casa contro la Florentia (partita finita 8-5, ndr). Cercheremo comunque di far valere le nostre caratteristiche di gioco, sfruttando il fatto che giocheremo in casa".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2022 alle 10:45 sul giornale del 18 febbraio 2022 - 134 letture