contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Volley femminile: Il Cus cade in casa con la Bftm

1' di lettura
169

Nel campionato di prima divisione il risultato più inaspettato arriva dal Palasabattini dove la WePlan Cus Ancona cede per 3 a 0 alla Bftm Camerano

Una sorpresa a tutti gli effetti basti pensare che in caso di successo la formazione di Stefano Baldoni si sarebbe ritrovata in testa alla classifica. Resta il fatto che la formazione ospite ha senza dubbio meritato la vittoria anche per come ha approcciato la partita. Primo set a senso unico terminato 25 a 12 per la formazione ospite che si è poi aggiudicata anche il secondo set per 25 a 20. WePlan Cus in difficoltà sia nel mettere le palle in terra che in ricezione. Un avvio di gara piuttosto contratto con la formazione di Baldoni che ha provato a scuotersi nel terzo set ma non è bastato per rimettersi in carreggiata con la Bftm che si è imposta per 27 a 25. una serata storta dove non sono mancate delle note positive come il debutto in prima squadra di Arianna Pesaresi classe 2008 che di certo non ha demeritato. Una serata che ha visto anche il messaggio della formazione ospite contro la guerra che si è scatenata in Ucraina con tanto di messaggio scritto ad inizio gara con le squadre schierate in campo. Fallito l’aggancio alla vetta la formazione di Baldoni ha trovato il modo di tornare in palestra per capire gli errori fatti e sopratutto per preparare al meglio la sfida interna con l’Esino Volley in programma oggi pomeriggio alle 17,30 al Palasabattini.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2022 alle 15:39 sul giornale del 28 febbraio 2022 - 169 letture