Nuoto, Vela Ancona campione regionale assoluti

3' di lettura Ancona 15/03/2022 - Risultato storico per la Vela Nuoto Ancona che domenica scorsa nella piscina di Fabriano ha conquistato il titolo di campione regionale categoria assoluti per società nel Campionato regionale di nuoto.

Due sessioni di gare, due weekend consecutivi, quattro giornate di sfide in corsia tra i nuotatori tesserati per le Marche, e alla fine il trionfo della squadra dorica che riunisce nuotatori di Ancona, Osimo e Chiaravalle. Un primo posto frutto di ben 34 podi assoluti, molto ben distribuiti per metallo, tra 11 ori, 11 argenti e 12 bronzi. Pur senza la sua stella Emanuel Turchi, ancora out per i postumi del Covid, la squadra guidata dall'head coach Sandro Paolinelli ha centrato l'obiettivo grazie a ben otto titoli individuali assoluti, che sommati alle tre staffette vincenti hanno permesso alla società del presidente Igor Pace questo risultato di assoluto prestigio.

"Una vittoria storica - commenta coach Sandro Paolinelli - a mia memoria non è mai successo, la Vis Pesaro in campo regionale ha sempre vinto. Almeno da quando alleno io alla Vela, dal 1999, non è mai successo. La cosa singolare è che questi risultati escono in un momento di grande difficoltà, dopo che negli ultimi tre mesi la squadra ha molto sofferto tra quarantene, Covid, e problemi di altro genere. In alcune settimane ci siamo trovati con un terzo o un quarto degli atleti, in vasca. Ma i ragazzi e le ragazze si sono comportati molto bene, hanno capito l'importanza della manifestazione. Un risultato che assume anche maggior valore dal fatto che eravamo privi di Emanuel Turchi, e con qualche altro atleta di spicco non al cento per cento. Ma tutti hanno preso forza da questo momento di difficoltà e la soddisfazione di noi allenatori (Sandro Paolinelli, Mattia Baldella e Valentina Lucconi ad Ancona, Marco Angeletti e Davide Toppi a Chiaravalle, ndr) è davvero notevole".

Nel dettaglio i podi categoria assoluti: Eugenio Vecchietti quattro ori, nei 50 farfalla, 100 farfalla, 200 misti e 50 stile, più un bronzo nei 100 stile libero; Veronica Montanari tre ori nei 50 dorso, 100 dorso e 200 dorso, due argenti nei 50 stile libero e 100 stile libero; Alice Moretti oro nei 400 misti, due argenti nei 200 misti e 200 stile libero, due bronzi nei 400 stile libero e 800 stile libero; Caterina Caporaletti tre argenti nei 100 rana, 200 rana e 400 misti, bronzo 200 misti; Arianna Ferri due argenti nei 50 farfalla e 50 dorso, due bronzi nei 50 stile e 100 stile libero; Lorenzo Andreoni argento nei 50 rana e bronzo 100 rana; Matteo Montenovo due bronzi nei 50 farfalla e 50 dorso; Federico Rignanese bronzo nei 200 farfalla; Pietro Guazzarotti bronzo nei 100 dorso. Poi le staffette: oro per la 4x100 stile libero femminile, la 4x100 mista femminile e la 4x100 mista maschile; argento per la 4x200 stile libero femminile, bronzo per la 4x100 stile libero maschile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2022 alle 17:48 sul giornale del 16 marzo 2022 - 196 letture

In questo articolo si parla di pallanuoto, sport, Vela Nuoto Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cSqi





logoEV
logoEV