Pallamano femminile, Camerano battuta dalla capolista Prato

1' di lettura Ancona 20/03/2022 - La Pallamano Camerano Femminile lotta ma non può nulla in casa della capolista Tushe Prato e cede per 40-15.

Le toscane si sono confermate squadra di altissimo livello e le giovanissime gialloblu hanno fatto il massimo per cercare di arginare lo strapotere delle padrone di casa. Tutto questo non è bastato anche se pure sconfitte di questo tipo sono importanti nel percorso di crescita delle ragazze di coach Davide Campana.

“Il Tushe Prato si è rivelata troppo forte per noi, visto che è una squadra fuori livello per questa A2 – commenta coach Campana - Il passivo è pesante ma dobbiamo capire che, soprattutto in queste partite, dobbiamo continuare ad esprimere il nostro gioco senza guardare il risultato. Il percorso di crescita passa anche da queste sconfitte ma dobbiamo saper lottare su ogni palla. Oggi questo ci è mancato”.

TUSHE PRATO – PALLAMANO CAMERANO 40-15 (22-7 pt)

TUSHE PRATO: Grassi, Micotti 4, Rossi 2, Gurra 8, Borrini 8, Della Maggiora 3, Niccolai, Rubbino 2, Logica, Sandroni 1, Barbieri 2, Saccenti, Iyamu 4, Martinelli 5, Bartalucci, D’Avossa All. Megli

PALLAMANO CAMERANO: Pirani, Toppa, Forconi 3, Furiasse, Velieri 8, Francelli, Baldascini 1, Battaglini, Bilò 3, Giambartolomei, Rombini All. Campana

Arbitri: Dana - Palumbo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2022 alle 12:43 sul giornale del 21 marzo 2022 - 124 letture

In questo articolo si parla di sport, camerano, a2, Pallamano Camerano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cTBv





logoEV
logoEV