Pallanuoto A2 maschile, Ancona cade a Catania

2' di lettura Ancona 20/03/2022 - Comincia male e finisce per arrendersi, la Vela Ancona a Catania contro la Muri Antichi.

Una partita che la squadra dorica è costretta ad affrontare in dieci per numerose defezioni, e che finisce in emergenza, per le numerose espulsioni e rigori decretati a suo sfavore. Subito tre reti della Muri Antichi con Zovko e Scebba in superiorità e Camilleri su rigore, nel secondo tempo ancora Camilleri su rigore e Marangolo in superiorità spingono i catanesi sul 5-0, la Vela accorcia con Mattia Milletti, la Muri Antichi trova un altro gol su tiro di rigore con Camilleri, quindi Pantaloni in superiorità, Fiorito si fa parare un rigore dal Edoardo Bartolucci, e ancora Mattia Milletti stavolta su rigore realizza per la Vela, per il 6-3 al cambio di campo. Pioggia di gol nel terzo tempo, a segno Nicolosi, Sabatini, Marangolo e Belfiore in superiorità, Riccitelli, Nicolosi, Scebba, Francesco Baldinelli e Tommaso Milletti in superiorità, il match resta sugli stessi binari della prima metà gara, e così nell'ultimo tempo, con le reti di Camilleri, Sabatini, Fiorito in superiorità, Scebba, Francesco Baldinelli e Belfiore.

Ecco coach Igor Pace sul match: "Siamo arrivati in dieci e le assenze si sono fatte sentire, eravamo un po' corti, naturalmente, ma dal punto di vista della disponibilità, del cuore e della grinta abbiamo fatto una buona gara. Nel primo tempo abbiamo tirato molto in porta ma con tiri imprecisi, tiri senz'anima. E quel gap poi non lo abbiamo recuperato più, quando stavamo riprendendo abbiamo fatto qualche errore sotto porta e scelte difensive che hanno fatto la differenza tra noi e loro. Un risultato immeritatamente pesante".

Muri Antichi-Barbato Design Vela Ancona 15-9

Copral Muri Antichi: Spampinato, Scebba 3, Nicolosi 2, Zovko 1, Impellizzeri, Marangolo 2, Camilleri 4, Nifosì, Fiorito 1, Belfiore 2, Muscuso, Schilirò, Lazzara. All. Kovacic.

Barbato Design Vela Ancona: E. Bartolucci, Ercolani, Riccitelli 1, Pantaloni 1, F. Baldinelli 2, M. Milletti 2, T. Milletti 1, Sabatini 2, Pieroni, Pierpaoli. All. I. Pace.

Arbitri: Gomez e Giacchini.

Note: parziali 3-0, 3-3, 5-4, 4-2; Vela Nuoto Ancona con 10 giocatori a referto, sup. num. Muri Antichi 6/7 + 3 rigori, Vela Nuoto Ancona 2/8; spettatori 120.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2022 alle 12:39 sul giornale del 21 marzo 2022 - 126 letture

In questo articolo si parla di pallanuoto, sport, Vela Nuoto Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cTBt