contatore accessi free

Le Revisioni Solidali a sostegno della campagna di raccolta fondi “Portaci Al Centro!”

2' di lettura Ancona 22/03/2022 - Per le persone con disabilità che frequentano il Centro Diurno, o vivono nelle Comunità Residenziali del Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona, poter fare affidamento su mezzi di trasporto efficienti, sicuri e ben equipaggiati è essenziale.

Non solo per raggiungere il Centro, ma anche per uscirne: mostre, concerti, pranzi o cene al ristorante, ma anche fare la spesa, recarsi ad una visita medica, non sono soltanto necessità, ma occasioni di inclusione e felicità. La cura dei quattro automezzi attrezzati in dotazione al Centro comportano costi fissi ingenti: manutenzione, carburante, assicurazioni e bolli. Proprio per sostenere questi costi è nata l’idea di una campagna di raccolta fondi, “Portaci Al Centro!”, che vede Privati e Aziende ambasciatrici del messaggio di dignità, autonomia, inclusione per tutte le persone con disabilità. In particolar modo due realtà del territorio si sono attivate in tal senso, con una partnership solidale molto originale: si tratta e dell’Officina Giacco di Ancona che dal prossimo mese di Aprile affiancherà l’Officina Scansani di Castelfidardo, già partner del Centro Papa Giovanni XXIII dal Luglio 2019.

Entrambe sostengono il progetto “Portaci Al Centro!” con le Revisioni Solidali. Come funziona, sul lato pratico, questa iniziativa? I titolari di queste attività hanno deciso che, per tutto l’anno, per ogni veicolo revisionato, doneranno una percentuale per assicurare tragitti sicuri alle persone con disabilità del Centro, assicurando a Marina, Marco e tanti altri la libertà che è un loro diritto, e requisito fondamentale affinché possano vivere una vita piena, realizzata e felice. Un modo concreto per rendere solidale l’obbligo legale del controllo del proprio mezzo. Il Centro Papa Giovanni XXIII Onlus di Ancona gestisce servizi per la disabilità dal 1997: con due Centri Diurni, due Comunità Residenziali e “Casa Sollievo”, un appartamento di pronta accoglienza per persone disabili, si impegna quotidianamente a promuovere il rispetto, la dignità, il diritto all’autonomia e alla felicità delle persone disabili.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2022 alle 11:16 sul giornale del 23 marzo 2022 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, Centro Papa Giovanni XXIII, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cT4o





logoEV
logoEV
qrcode