contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: nuovo polo Lorenzini a Villanova, mercoledì 13 la presentazione del progetto

1' di lettura
278

Le idee e le esigenze di cittadini, studenti e residenti di Villanova trovano spazio nel nuovo polo socio culturale della ex Lorenzini.

Sarà presentato mercoledì 13 aprile alle 18, al Centro Pergoli di piazza Mazzini, il progetto in itinere predisposto dallo studio di Settanta7 per la realizzazione del nuovo edificio nell’ambito del programma Ves (Villanova esercizi di sconfinamento), che ha ottenuto un finanziamento di 2milioni di euro dal dipartimento alle Pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri.

I progettisti spiegheranno come sono state accolte all’interno del progetto le indicazioni emerse lungo il percorso di partecipazione urbanistica attivato per la costruzione del nuovo polo. Per questo è importante la massima partecipazione dei cittadini. Il percorso di coinvolgimento della cittadinanza è partito a ottobre, quando i tecnici di Marchingegno hanno organizzato un’assemblea pubblica per illustrare il programma Ves. Nello stesso mese sono stati intervistati in modo approfondito residenti ed ex residenti di Villanova, operatori locali e associazioni, ritenuti ‘testimoni privilegiati’ e individuati nella mappatura dei portatori di interessi.

E’ stato possibile conoscere la percezione che gli intervistati hanno del quartiere, le aspettative e le opportunità rispetto al progetto Ves. A novembre è stato sottoposto un questionario agli studenti di scuola media incentrato su tempo libero e interessi e successivamente è stato organizzato un ‘Focus Group’ incentrato sugli spazi e sui servizi da realizzare all’interno del nuovo polo Lorenzini. Resta poi confermata, per domenica 10 aprile, la ‘Camminata di quartiere’ che coinvolgerà tecnici di Marchingegno e Comune e tutti i cittadini che vorranno partecipare e che ha come obiettivo il miglioramento degli spazi di Villanova.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2022 alle 16:41 sul giornale del 08 aprile 2022 - 278 letture