contatore accessi free

Pallamano Camerano, le gare del weekend

3' di lettura Ancona 08/04/2022 - Ritorna in campo la Pallamano Camerano sabato alle ore 15.30 sul campo del Verdeazzurro Sassari, una gara importante contro un’ottima squadra.

I gialloblu arrivano a questo incontro dopo la sconfitta in casa contro il Follonica, match che ha visto i ragazzi di coach Filiberto Kokuca essere altalenanti con buoni frangenti di gioco, ma la poca determinazione nella ripresa è stata determinante per la sconfitta. C’è quindi voglia di riscatto e di dimostrare il proprio valore come obiettivo della prossima gara per i gialloblu come evidenzia Matteo Gardi. “Contro il Verdeazzurro ci aspettiamo una gara molto difficile, – commenta l’ala gialloblu - sono una squadra che non molla mai e che ha una buona organizzazione. Noi abbiamo voglia di vincere e di conquistare i due punti che abbiamo perso contro il Follonica. Siamo consapevoli che per noi questi due punti sono fondamentali, visto che siamo alla fine del campionato, quindi sarà dura ma ce la metteremo tutta”. Importanti le impressioni su questo campionato per Matteo Gardi veterano del gruppo.

“Rispetto alla partenza che abbiamo avuto adesso siamo piu’ squadra – afferma l’ala gialloblu - anche se abbiamo alcune lacune che stiamo cercando di migliorare come per esempio riuscire a giocare tutti i 60 minuti con la stessa intensità. Ci alleniamo tutta la settimana per migliorare e raggiungere nel tempo importanti risultati.”

LA PALLAMANO CAMERANO FEMMINILE RITORNA IN CAMPO PER LA CONQUISTA DI PUNTI IMPORTANTI

La Pallamano Camerano Femminile ha dimostrato carattere e tanta determinazione in questa parte di campionato e con questo spirito scenderà in campo, per il prossimo match di A2, in casa dell’Alì Maestrino domenica alle ore 17.00. Match alla portata delle ragazze di coach Davide Campana che vogliono ottenere un’importante risultato anche come riscatto alla buona prestazione effettuata nell’ultima gara contro il Chiaravalle terminata però con la sconfitta delle gialloblu che hanno ceduto per 31-26, rimanendo in partita fino al termine della gara. Si lavora con grande attenzione questa settimana come ci sottolinea la giovane Caterina Baldascini, capitano gialloblu.

“Ci aspettiamo contro il Maestrino una partita difficile. Nell’incontro in casa nella partita di andata abbiamo vinto solo di 1, noi daremo anima e corpo per vincere la partita - afferma Baldascini –Contro il Chiaravalle abbiamo dimostrato tanto, con un ottimo primo tempo, poi abbiamo ceduto solo alla fine comunque sono molto felice perchè abbiamo dato il massimo”. Grande entusiasmo per l’Under 17 femminile che ha raggiunto il traguardo delle finali nazionali: un grande orgoglio per queste giovani ragazze. “Abbiamo affrontato molte partite difficili ma nonostante ciò siamo riuscite a qualificarci – conclude Caterina - Siamo consapevoli che le finali saranno molto difficili ma noi daremo il massimo per raggiungere, o migliorare magari, il risultato dello scorso anno ottenuto con l’under 15, con il titolo di vicecampioni d’Italia”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2022 alle 10:26 sul giornale del 09 aprile 2022 - 134 letture

In questo articolo si parla di sport, camerano, a2, Pallamano Camerano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cYEN





logoEV
logoEV