contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

La Camera di Commercio delle Marche premia i "Racconti di Alternanza" alla Loggia dei Mercanti di Ancona

4' di lettura
333

Si è svolta stamattina alla Loggia dei Mercanti di Ancona la cerimonia di premiazione di Storie di Alternanza, competizione di audiovisivi a cura delle scuole marchigiane che hanno realizzati percorsi di alternanza scuola lavoro

A dare il benvenuto nella sede monumentale di Camera Marche, il Presidente Gino Sabatini che ha sottolineato l’impegno dell’Ente nell’azione di raccordo tra mondo della scuola e mondo del lavoro e segnatamente della collaborazione tra Camera di Commercio delle Marche e Direzione dell’Ufficio scolastico regionale che porterà nei prossimi mesi a un potenziamento della presenza degli studenti del terzo anno nelle aziende marchigiane. Gli ha fatto eco il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Marco Ugo Filisetti che ha ricordato alla rappresentanza di studenti presenti ad Ancona l’importanza di poter dialogare con chi rappresenta il sistema economico e conosce i suoi bisogni.

È intervenuta da remoto l’assessore regionale all’istruzione Giorgia Latini secondo cui “è fondamentale che esperienze pratiche consolidino quanto appreso nel percorso di studi. La Regione Marche sta investendo molto sul rafforzamento del modello di innovazione didattica, sia acquistando strumentazione adeguata sia investendo nella formazione degli insegnanti. E’ tempo di abbandonare il nozionismo ed essere coinvolgenti coi ragazzi che sono irripetibili e vanno valorizzati, ciascuno per il talento e il potenziale che esprime”. L’assessore ha ricordato anche il recente bando con cui la Regione Marche ha assegnato a 5 istituti scolastici regionali 750mila euro come riconoscimento per progettualità di innovazione didattica. Tra loro anche il “Podesti Calzecchi Onesti” che si è aggiudicato anche uno dei premi di Storie di Alternanza.

Oggi si è parlato anche di ITS, le Accademie della tecnica, secondo Lucio Zanca, formatore che ha arricchito di contenuti e connessioni l’incontro coi ragazzi, affiancato dal funzionario di Camera Marche Andrea Mosconi che ha illustrato i dati sui fabbisogni professionali e le previsioni occupazionali dell’indagine del sistema camerale Excelsior. A premiare gli studenti anche il Segretario della Camera di Commercio delle Marche Fabrizio Schiavoni.

Un impedimento ha trattenuto Andrea Santori, componente di Giunta camerale con delega alla formazione e presidente di Fondazione ITS , il quale fa sapere che “il ruolo informativo del sistema camerale è prezioso e non abbastanza conosciuto. Invito ragazzi e insegnanti ad usare gli strumenti che il nostro sistema mette a disposizione operatori, attori e utenti finali della formazione, dell’orientamento e del matching tra domanda e offerta nel mercato dal lavoro e disponibili su http://excelsior.unioncamere.net”. Santori sottolinea come queste informazioni siano utili nella messa a punto di proposte formative adeguate alle esigenze di mercato “ gli ITS operano così, creano percorsi dove necessità imprenditoriali e aspettative die ragazzi si incontrano: e la velocità della nostra risposta si coniuga con alto livello professionale dei formatori”.

I VINCITORI

Un’esperienza di lavoro in officina, il racconto di un borgo (San Ginesio) attraverso la documentazione dello spettacolo teatrale allestito per le sue vie, l’analisi di buone pratiche ambientali in azienda, la partecipazione da protagonisti a un festival artistico (promosso dal Comune di Pergola), la vita dentro una grande realtà di impresa (la Loccioni) : i temi dei lavori degli studenti vincitori di premi (in denaro).

1) Vincitore a livello locale e 1° classificato a livello nazionale per la sezione alternanza rafforzata e/o apprendistato di 1° livello presso Istituti Professionali (IP) che erogano percorsi IeFP in sussidiarietà:

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "PODESTI CALZECCHI ONESTI" (Ancona)

Kelmendi Egzon della CLASSE 4° M - indirizzo manutentori assistenza tecnica –

Titolo del progetto: “Non è mai troppo tardi”

2) Vincitore a livello Nazionale con una menzione speciale per la sezione PCTO presso Licei, Istituti tecnici e Istituti professionali:

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VOLTERRA – ELIA (Ancona)

4 ragazzi della 5 A indirizzo elettronica, 5A e 5C meccanica e meccatronica

Titolo del progetto: “Un'esperienza oltre l'impresa”

3) Per la sezione PCTO presso Licei, Istituti tecnici e Istituti professionali:

audiovisivo multimediale – Project work san Ginesio 2021 "Amor mi mosse che mi fa parlare"

4) Per la sezione PCTO presso Licei, Istituti tecnici e Istituti professionali:

LICEO ARTISTICO “E.MANNUCCI” (Fabriano)

classi 4° A e 5° B indirizzo audiovisivo multimediale

titolo progetto: “Altered art - ripensare il futuro”

5) Per la sezione PCTO presso Licei, Istituti tecnici e Istituti professionali:

ITET BRAMANTE GENGA (Pesaro)

classe 4° C indirizzo economico

“Good&Green – Che Impresa Ragazzi!”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2022 alle 15:28 sul giornale del 29 aprile 2022 - 333 letture






qrcode