contatore accessi free

Ubriaco alla guida, viene inseguito e fermato sulla Flaminia, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

1' di lettura Ancona 30/04/2022 - La polizia stradale di Ancona ha arrestato un 38enne per resistenza a pubblico ufficiale

Venerdì sera attorno alle 21.30 la polizia stradale di Ancona è intervenuta in via Flaminia per la segnalazione di un'auto che viaggiava in direzione del capoluogo a velocità sostenuta, con i fari spenti e uno pneumatico forato. Gli agenti si sono posizionati per procedere al controllo, intimando l'alt alla vettura, che invece ha tirato dritto quasi investendo l'agente. La pattuglia si è quindi messaall’inseguimento dell’auto, riuscendo a bloccarla dopo circa un chilometro dinnanzi ad un bar. Alla richiesta dei documenti il conducente ha scagliato violentemente il portafogli addosso all’agente e si è poi sottratto al controllo entrando nel bar.

A dar man forte agli agenti della stadale sono intervenute le volanti: i poliziotti hanno fatto uscire dal locale l'uomo, visibilmente ubriaco, che ha tentato in tutti i modi di sottrarsi al controllo, tentando anche di colpire gli agenti con una bottiglia. Con non poca fatica i poliziotti sono riusciti a bloccarlo e a portarlo in Questura, dove il soggetto ha continuato ad offendere ed inveire contro gli agenti.

Al termine degli accertamenti l'uomo, 38enne anconetano con numerosi precedenti è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Stamane il giudice ha convalidato l'arresto disponendo i domiciliari per il 38enne.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2022 alle 15:52 sul giornale del 02 maggio 2022 - 389 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c4Za





qrcode