La Punta della Lingua: tra gli ospiti della prossima edizione il poeta russo Gandlevskij e l'ucraino Chersonskij

2' di lettura Ancona 06/05/2022 - La 17^ edizione del Festival Internazionale di poesia totale, La Punta della Lingua, co-diretto dal poeta Luigi Socci e dal critico Valerio Cuccaroni, si svolgerà quest’anno dal 18 al 28 giugno in cinque luoghi delle Marche: Ancona, Castelfidardo, Recanati, Macerata e Montelparo in provincia di Fermo.

Tantissimi gli ospiti previsti in cartellone tra cui: Liz Lochhead (già Makar - Poeta nazionale scozzese), Carol Ann Duffy (già Poet Laureate del Regno Unito), Valerio Magrelli e Ida Travi e molti altri nomi di rilievo nazionale e internazionale che saranno annunciati nei prossimi giorni. Un momento speciale sarà dedicato all’incontro esclusivo tra il poeta russo Sergej Gandlevskij e il poeta ucraino Boris Chersonskij, per la prima volta sullo stesso palco, che racconteranno attraverso i loro occhi e le loro opere il delicato momento storico che stanno vivendo i loro paesi di origine.

La Punta della Lingua è un festival di poesia totale che prosegue nel solco tracciato dalle avanguardie storiche (nel 2009 Alessandro Bergonzoni ha celebrato alla Mole Vanvitelliana di Ancona i 100 anni del Futurismo), raccogliendo l’eredità delle neoavanguardie (nel 2014 Angelo Guglielmi ha presenziato al non-anniversario del Gruppo 63), con un occhio alle nuove forme di sperimentazione, nazionali (poesie elettroniche, installazioni) e internazionali (poesia 3D, performance multimediali), senza dimenticare lo studio filologico, rigoroso e attento della tradizione.

Nato nel 2006, il Festival ha ospitato negli anni circa 600 autori, nelle sue 16 edizioni, provenienti da: Stati Uniti, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Polonia, Romania, paesi balcanici e paesi baltici. 450 gli eventi complessivi con ibridazioni tra poesia, web, teatro, musica e cinema. Tra i nomi che hanno partecipato al Festival, in ordine sparso: Paolo Rossi, Nanni Balestrini, Alessandro Bergonzoni, Patrizia Cavalli, Toni Servillo, Adam Zagajewski, Antonio Rezza, Vivian Lamarque, Ascanio Celestini, Durs Grünbein, Marco Paolini, Mariangela Gualtieri, Billy Collins, Ron Padgett, Tony Harrison, Ana Blandiana, Milo De Angelis, Jolanda Insana, Patrizia Valduga, Antonella Anedda, Aldo Nove, Tiziano Scarpa, Mario Benedetti, Roger McGough, Gian Mario Villalta e molti altri.

“La Punta della Lingua” è co-organizzata dall’associazione di promozione sociale Nie Wiem e dal Comune di Ancona, con il patrocinio dei Comuni di Castelfidardo, Recanati e Macerata, con il sostegno della Regione Marche (Por Fesr 2014-2020 8.1 Imprese creative “ComuniCanti”) in collaborazione con il Garante dei diritti delle persone delle Marche, con il contributo di La Mole Ancona, il main sponsor Coop Alleanza 3.0, e decine di partner, tra cui Radio3, AMAT e Poliarte.

Il programma completo del Festival Internazionale di poesia totale “La punta della lingua 2022” sarà presentato nel corso di una conferenza stampa che si terrà martedì 17 maggio alle ore 12.00 presso la Sala delle Polveri della Mole Vanvitelliana di Ancona.

Foto di Kristina Kolesnikova






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2022 alle 11:41 sul giornale del 07 maggio 2022 - 172 letture

In questo articolo si parla di cultura, poesia, cardeto, lapuntadellalingua, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c530





logoEV