Ubriaco in Piazza del Papa, insulta e minaccia gli Agenti. Denunciato dalla Polizia di Stato

2' di lettura Ancona 12/05/2022 - L’uomo alla vista delle divise iniziava senza motivo ad inveire con veemenza contro gli agenti, insultandoli in maniera plateale. Denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, veniva anche sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta

Verso le 2 della notte tra mercoledì e giovedì, veniva segnalata da Piazza del Papa una lite tra una coppia di fidanzati. Gli operatori della questura giungevano sul posto per intervenire, ma arrivavano quando era tutto finito e la coppia dileguatasi. Per cercare di ricostruire quanto accaduto, i poliziotti reperivano informazioni dalle persone presenti.

Una di queste, alla vista delle divise, iniziava senza motivo ad inveire con veemenza contro gli agenti, insultandoli in maniera plateale. L'uomo sarebbe poi risultato già gravato da numerosi precedenti di polizia e con a carico un avviso orale emesso dal Questore nell’anno 2021. Gli operatori cercavano di instaurare un dialogo con il soggetto per riportarlo alla calma, ma il tentativo era inutile. L'uomo, infatti, in evidente stato di ebbrezza alcolica, continuava ad insultare i poliziotti, lanciandogli contro il proprio documento d’identità con atteggiamento di sfida e rifiutandosi di seguire gli operatori in Questura.

Senza altra scelta, visto che l'ubriaco non aveva alcuna intenzione di calmarsi, gli operatori provvedevano a contenerlo ed a trasportarlo coattivamente presso gli uffici di polizia per effettuare i necessari accertamenti. una volta in Questura il soggetto veniva denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e sanzionato per ubriachezza molesta.

In merito il Questore di Ancona, sta valutando l’emissione di una misura di sicurezza specifica, a carico dell’anconetano del 1999, volta ad impedire la reiterazione di condotte simili.

Si segnala in proposito che dal mese di novembre ad oggi sono state emesse dal Questore di Ancona, su istruttoria della Divisione Anticrimine, 191 misure di prevenzione, di cui 98 Fogli di via Obbligatori, 55 Avvisi Orali e 38 D.Ac.Ur. (DASPO urbani). Provvedimenti volti a garantire l’ordine e la sicurezza pubblica nel capoluogo dorico e nell’intera provincia, andando a colpire persone socialmente pericolose.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2022 alle 16:23 sul giornale del 13 maggio 2022 - 173 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7aa





logoEV
logoEV
logoEV