Basket femminile, il Cus Ancona perde gara 1 dei playoff per la B

2' di lettura Ancona 23/05/2022 - Trasferta amara per il Cus Ancona basket femminile che a Pescara ha perso la gara 1 valevole per i playoff per serie B per 49 a 43.

Gara a corrente alternata per la formazione guidata da Carmelo Foti a cui senza nulla togliere al Pescara, torna a casa con diversi rimpianti. Universitarie che pagano a caro prezzo una serie di errori al tiro libero ma anche delle ingenuità commesse sotto canestro in fase offensiva. Giusto il tempo di iniziare che il Pescara mette alle corde il Cus Ancona con il primo quarto che si chiude sul 19 a 5 per la formazione abruzzese. Alla ripresa delle ostilità le universitarie rientrano in partita aggiustano il tiro e all’intervallo il parziale dice 24 a 18 per il Pescara.

L’intervallo non porta bene alle “cussine” con il Pescara che allunga nel terzo tempo 39 a 24 ma le emozioni più forte arrivano nei 10 minuti finali con la formazione di Carmelo Foti che rientra clamorosamente in partita. Il Pescara va in affanno al punto tale che ad un minuto dal termine Ancona ha un ritardo di 3 punti con le abruzzesi che nei secondi finali trovano il nuovo allungo per fissare il risultato sul definitivo 49 a 43.

Pescara si aggiudica la gara 1 ma il Cus di certo non ha demeritato al punto tale che per lunghi tratti della gara le ragazze di Carmelo Foti hanno giocato alla pari contro questa formazione costruita per vincere dove la qualità e l’esperienza di certo non mancano. Aspetti che dovranno essere tenuti in considerazione giovedi sera ore 21,15 all’impianto dei Salesiani dove è prevista la gara due ma anche il pubblico delle grandi occasioni per cercare di tornare in corsa per la serie B.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2022 alle 10:31 sul giornale del 24 maggio 2022 - 152 letture

In questo articolo si parla di sport, Cus Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8DI