Sirolo, al via i lavori per la messa in sicurezza di Punta Giacchetta

1' di lettura Ancona 24/05/2022 - Partiranno giovedì i lavori per la messa in sicurezza di Punta Giacchetta, dopo le verifiche effettuate dai tecnici comunali nel mese di marzo 2022 e il coinvolgimento della Regione Marche, che ha effettuato due sopralluoghi il 18 marzo e il 2 maggio 2022, attivando la procedura per il reperimento delle risorse economiche necessarie all'intervento.

I lavori dureranno alcuni giorni e si concentreranno sul disgaggio delle parti pericolanti e lo svuotamento del vallo di contenimento posto alla base della rupe. Per tutta la durata dei lavori sarà vietato il transito e lo stazionamento dei bagnanti. Ringrazio la Regione Marche e in particolare i tecnici Nardo Goffi, Stefano Stefoni e David Piccinini, per la competenza, la professionalità e la sensibilità dimostrate per la risoluzione della problematica, che rischiava di far interdire il transito dalla Spiaggia Urbani alla Spiaggia San Michele premiata dalla testata The Guardian, con grave danno all'immagine di Sirolo.

Contemporaneamente ai lavori di Punta Giacchetta, considerato che fine maggio rappresenta il termine del periodo delle mareggiate, il Comune di Sirolo procederà a posizionare tutti gli allestimenti temporanei (pali di distanziamento dalla falesia, bagni, scale, boe ecc.) per la fruizione in sicurezza della spiaggia San Michele.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2022 alle 18:17 sul giornale del 25 maggio 2022 - 140 letture

In questo articolo si parla di attualità, sirolo, Comune di Sirolo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8W5